83 mila italiani denunciati per false dichiarazioni. Quasi 2mln i controlli

Quasi 2 milioni di italiani controllati dalle forze dell’ordine in questi giorni per strada, e quasi 100 mila italiani dovranno anche rispondere dell’accusa di false attestazioni ad un pubblico ufficiale e false dichiarazioni sulla propria identità. Questi che seguono sono i dati, giorno per giorno, diffusi dal Viminale e che riguardano le persone controllate fino al 21 marzo 2019. Ne viene fuori un quadro davvero allarmante per il numero delle persone denunciate (81.379), ma è anche confortante per il numero delle persone controllate per strada (1.858.697) dalle forze dell’ordine e che confermano quanto il nostro sistema Ordine Pubblico, in queste ore e in questi giorni, abbia retto perfettamente bene. 

Le persone denunciate invece in base all’Ex Art 495 e 496 del Codice Penale (Falsa attestazione o dichiarazione a Pubblico Ufficiale / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) sono state complessivamente 2.112. Vediamo il quadro analitico dei controlli effettuati dalla polizia dal 11 marzo ad oggi. Oggi il dato più alto dei controlli effettuati e delle persone denunciate. Controlli effettuati nella giornata dell’11 marzo PERSONE CONTROLLATE 107.879 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 2.165 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 35 Controlli effettuati nella giornata del 12 marzo PERSONE CONTROLLATE 142.944 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 4.658 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 68 Controlli effettuati nella giornata del 13 marzo PERSONE CONTROLLATE 160.772 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 6.977 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 278 Controlli effettuati nella giornata del 14 marzo PERSONE CONTROLLATE 138.994 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 6.203 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 112 Controlli effettuati nella giornata del 15 marzo PERSONE CONTROLLATE 114.891 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 6.951 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 169 Controlli effettuati nella giornata del 16 marzo PERSONE CONTROLLATE 172.720 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 7.890 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 229 Controlli effettuati nella giornata del 17 marzo PERSONE CONTROLLATE 187.455 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 8.089 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 204 Controlli effettuati nella giornata del 18 marzo PERSONE CONTROLLATE 200.514 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 8.297 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 200 Controlli effettuati nella giornata del 19 marzo PERSONE CONTROLLATE 200.842 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 9.193 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 214 Controlli effettuati nella giornata del 20 marzo PERSONE CONTROLLATE 223.633 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 9.888 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 260 Controlli effettuati nella giornata del 21 marzo PERSONE CONTROLLATE 208.053 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 11.068 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 343 “Restate in casa, uscite soltanto se c’è una stretta necessità di farlo – insiste ancora oggi il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese- La vera sfida per combattere la diffusione del Coronavirus – ripete il capo del Viminale è la responsabilizzazione dei singoli che devono rispettare tutte le prescrizioni del governo”. 

La titolare del Viminale ringrazia le forze di polizia e i militari per la complessa attività che stanno svolgendo sull’intero territorio nazionale. Il loro compito è «di informare e di aiutare i cittadini nei momenti di smarrimento e difficoltà. Ma anche di eseguire controlli rigorosi». 

Domenico Condello

Quasi 2 milioni di italiani controllati dalle forze dell’ordine in questi giorni per strada, e quasi 100 mila italiani dovranno anche rispondere dell’accusa di false attestazioni ad un pubblico ufficiale e false dichiarazioni sulla propria identità. Questi che seguono sono i dati, giorno per giorno, diffusi dal Viminale e che riguardano le persone controllate fino al 21 marzo 2019. Ne viene fuori un quadro davvero allarmante per il numero delle persone denunciate (81.379), ma è anche confortante per il numero delle persone controllate per strada (1.858.697) dalle forze dell’ordine e che confermano quanto il nostro sistema Ordine Pubblico, in queste ore e in questi giorni, abbia retto perfettamente bene. 

Le persone denunciate invece in base all’Ex Art 495 e 496 del Codice Penale (Falsa attestazione o dichiarazione a Pubblico Ufficiale / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) sono state complessivamente 2.112. Vediamo il quadro analitico dei controlli effettuati dalla polizia dal 11 marzo ad oggi. Oggi il dato più alto dei controlli effettuati e delle persone denunciate. Controlli effettuati nella giornata dell’11 marzo PERSONE CONTROLLATE 107.879 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 2.165 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 35 Controlli effettuati nella giornata del 12 marzo PERSONE CONTROLLATE 142.944 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 4.658 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 68 Controlli effettuati nella giornata del 13 marzo PERSONE CONTROLLATE 160.772 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 6.977 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 278 Controlli effettuati nella giornata del 14 marzo PERSONE CONTROLLATE 138.994 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 6.203 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 112 Controlli effettuati nella giornata del 15 marzo PERSONE CONTROLLATE 114.891 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 6.951 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 169 Controlli effettuati nella giornata del 16 marzo PERSONE CONTROLLATE 172.720 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 7.890 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 229 Controlli effettuati nella giornata del 17 marzo PERSONE CONTROLLATE 187.455 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 8.089 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 204 Controlli effettuati nella giornata del 18 marzo PERSONE CONTROLLATE 200.514 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 8.297 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 200 Controlli effettuati nella giornata del 19 marzo PERSONE CONTROLLATE 200.842 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 9.193 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 214 Controlli effettuati nella giornata del 20 marzo PERSONE CONTROLLATE 223.633 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 9.888 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 260 Controlli effettuati nella giornata del 21 marzo PERSONE CONTROLLATE 208.053 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 650 C.P. (In ottemperanza ai D.C.P.M. 8 e 9 marzo 2020) 11.068 PERSONE DENUNCIATE EX ART. 495 E 496 C.P. (Falsa attestazione o dichiarazione a P.U. / False dichiarazioni sulla identità o su qualità personali proprie o di altri) 343 “Restate in casa, uscite soltanto se c’è una stretta necessità di farlo – insiste ancora oggi il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese- La vera sfida per combattere la diffusione del Coronavirus – ripete il capo del Viminale è la responsabilizzazione dei singoli che devono rispettare tutte le prescrizioni del governo”. 

La titolare del Viminale ringrazia le forze di polizia e i militari per la complessa attività che stanno svolgendo sull’intero territorio nazionale. Il loro compito è «di informare e di aiutare i cittadini nei momenti di smarrimento e difficoltà. Ma anche di eseguire controlli rigorosi». 

Domenico Condello

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli