Bahija Lamar esce con il singolo “la Capitale”: Dal Marocco al mondo con il mio rap di vita” “Dal Marocco al Mondo

 

S’intitola “La Capitale”, il nuovo singolo della cantante Bahija Lamar. Nome d’arte di Bahija Lakoismi, è un’artista dai molteplici talenti. Di origini Marocchine, sin da bambina si manifesta in lei una innata capacità nel coniugare i diversi stili musicali caratteristici del Nord Africa&USA che le consentiranno di possedere una marcia in più e di costruire una carriera di tutto rispetto. Da diversi anni è famosa a livello internazionale come cantante, produttrice, scrittrice musicale e modella. L’Identità l’ha incontrata.

 

La tua passione per il rap ha origini lontane?
Sì, perché sin da quando ero una bambina mi ritrovavo ogni giorno a scrivere testi sui miei diari. Mi piacere annotare tutte le cose che pensavo e che volevo dire ma che non potevo. Grazie al rap è come se riuscissi ad avere l’opportunità di potermi esprimere, visto che rifletteva tutto quello che era racchiuso nel mio cuore.

 

La tua formazione artistica è legata al rap internazionale. Cosa pensi, invece, della scena musicale italiana?
Anche in Italia, devo ammettere che il rap sta facendo passi in avanti. Questo, perché, anche in Italia ci sono artisti dotati di talento.

 

Il rap è di fatto un linguaggio. Rapper si nasce o c’è una formula per diventarlo? Ed è solo musica o c’è dell’altro?
Affrontare un percorso in questo genere musicale equivale a sposare un determinato stile di vita. Perché fare musica rap non è solamente cantare un determinato testo ma vivere intensamente di emozioni che nella maggior parte delle volte sono provocate dalle problematiche e dalle difficoltà della nostra vita quotidiana.

Quali consigli daresti ai giovani che volessero intraprendere un percorso nella musica rap?
Alle nuove generazioni, mi piacerebbe lanciare un messaggio che consiste nel consigliare loro di avvicinarsi al rap solo se fortemente motivati. Perché solamente in questo modo si può diventare rapper di successo.

 

Il 2023 è alle porte: è prevista una nuova avventura discografica?
Sì certo, mentre prosegue la promozione di “La Capitale” sono già concentrata sull’imminente uscita del nuovo disco che si intitolerà “Panamara”, un progetto che nasce da una fusione musicale italo-americana! Non solo, per il pubblico ho in serbo anche altre sorprese, tra cui la pubblicazione di altri brani…

 

S’intitola “La Capitale”, il nuovo singolo della cantante Bahija Lamar. Nome d’arte di Bahija Lakoismi, è un’artista dai molteplici talenti. Di origini Marocchine, sin da bambina si manifesta in lei una innata capacità nel coniugare i diversi stili musicali caratteristici del Nord Africa&USA che le consentiranno di possedere una marcia in più e di costruire una carriera di tutto rispetto. Da diversi anni è famosa a livello internazionale come cantante, produttrice, scrittrice musicale e modella. L’Identità l’ha incontrata.

 

La tua passione per il rap ha origini lontane?
Sì, perché sin da quando ero una bambina mi ritrovavo ogni giorno a scrivere testi sui miei diari. Mi piacere annotare tutte le cose che pensavo e che volevo dire ma che non potevo. Grazie al rap è come se riuscissi ad avere l’opportunità di potermi esprimere, visto che rifletteva tutto quello che era racchiuso nel mio cuore.

 

La tua formazione artistica è legata al rap internazionale. Cosa pensi, invece, della scena musicale italiana?
Anche in Italia, devo ammettere che il rap sta facendo passi in avanti. Questo, perché, anche in Italia ci sono artisti dotati di talento.

 

Il rap è di fatto un linguaggio. Rapper si nasce o c’è una formula per diventarlo? Ed è solo musica o c’è dell’altro?
Affrontare un percorso in questo genere musicale equivale a sposare un determinato stile di vita. Perché fare musica rap non è solamente cantare un determinato testo ma vivere intensamente di emozioni che nella maggior parte delle volte sono provocate dalle problematiche e dalle difficoltà della nostra vita quotidiana.

Quali consigli daresti ai giovani che volessero intraprendere un percorso nella musica rap?
Alle nuove generazioni, mi piacerebbe lanciare un messaggio che consiste nel consigliare loro di avvicinarsi al rap solo se fortemente motivati. Perché solamente in questo modo si può diventare rapper di successo.

 

Il 2023 è alle porte: è prevista una nuova avventura discografica?
Sì certo, mentre prosegue la promozione di “La Capitale” sono già concentrata sull’imminente uscita del nuovo disco che si intitolerà “Panamara”, un progetto che nasce da una fusione musicale italo-americana! Non solo, per il pubblico ho in serbo anche altre sorprese, tra cui la pubblicazione di altri brani…

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli