BIDEN: LE FORZE USA NON SARANNO IMPEGNATE IN UCRAINA  

A seguito dell’attacco delle truppe russe ai danni dell’Ucraina, il presidente americano Joe Biden ha voluto precisare, in un discorso alla nazione, che: “Le nostre forze non sono, e non saranno impegnate nel conflitto in Ucraina: andranno in Europa per difendere i nostri alleati della Nato”. Il leader americano ha poi aggiunto che, nel rispetto dell’ articolo 5 dell’ Alleanza secondo il quale uno dei doveri dei sottoscriventi sia quello di proteggere il territorio Nato, ulteriori truppe americane verranno inviate in Germania con l’ obiettivo di proteggere il fianco orientale della Nato. Biden, nel suo discorso al popolo americano, in conclusione ha dichiarato: “Questa aggressione non può rimanere senza risposta, se così fosse le conseguenze per l’America sarebbero ancora peggiori: noi siamo quelli che stanno dalla parte della libertà”.

A seguito dell’attacco delle truppe russe ai danni dell’Ucraina, il presidente americano Joe Biden ha voluto precisare, in un discorso alla nazione, che: “Le nostre forze non sono, e non saranno impegnate nel conflitto in Ucraina: andranno in Europa per difendere i nostri alleati della Nato”. Il leader americano ha poi aggiunto che, nel rispetto dell’ articolo 5 dell’ Alleanza secondo il quale uno dei doveri dei sottoscriventi sia quello di proteggere il territorio Nato, ulteriori truppe americane verranno inviate in Germania con l’ obiettivo di proteggere il fianco orientale della Nato. Biden, nel suo discorso al popolo americano, in conclusione ha dichiarato: “Questa aggressione non può rimanere senza risposta, se così fosse le conseguenze per l’America sarebbero ancora peggiori: noi siamo quelli che stanno dalla parte della libertà”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli