Calcio, Euro 2024: Russia non sarà presente sorteggio qualificazioni

La Federcalcio russa (RFU) ha quest’oggi annunciato che la nazionale di calcio russa non parteciperà al sorteggio per le qualificazioni agli Europei del 2024 (Euro 2024).
“Il motivo è la decisione della Uefa a febbraio di sospendere la partecipazione di squadre nazionali e di club russe dalle competizioni sotto l’egida dell’organizzazione, fino a nuovo avviso per impostazione predefinita. Questa decisione è stata impugnata dalla Federcalcio russa presso la Corte Arbitrale dello Sport di Losanna, che a luglio si è rifiutato di accogliere l’appello”, ha comunicato la Federcalcio russa.
Il sorteggio del torneo di qualificazione è in programma per il 9 ottobre in quel di Francoforte sul Meno, in Germania. L’Europeo si svolgerà invece dal 14 giugno al 14 luglio 2024 sempre in Germania.

La Federcalcio russa (RFU) ha quest’oggi annunciato che la nazionale di calcio russa non parteciperà al sorteggio per le qualificazioni agli Europei del 2024 (Euro 2024).
“Il motivo è la decisione della Uefa a febbraio di sospendere la partecipazione di squadre nazionali e di club russe dalle competizioni sotto l’egida dell’organizzazione, fino a nuovo avviso per impostazione predefinita. Questa decisione è stata impugnata dalla Federcalcio russa presso la Corte Arbitrale dello Sport di Losanna, che a luglio si è rifiutato di accogliere l’appello”, ha comunicato la Federcalcio russa.
Il sorteggio del torneo di qualificazione è in programma per il 9 ottobre in quel di Francoforte sul Meno, in Germania. L’Europeo si svolgerà invece dal 14 giugno al 14 luglio 2024 sempre in Germania.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli