Calcio, Serie A: Lazio beffata al 93esimo da Gabbiadini

La Sampdoria di Marco Giampaolo riesce acciuffare il pareggio (1-1) contro la Lazio, avanti con Immobile al 22′ su assist di tacco di Milinkovic Savic, grazie ad una stoccata al 93esimo di Manolo Gabbiadini. I blucerchiati si tengono vivi grazie alle parate di Emil Audero e al palo e nella ripresa ci provano più di voglia che di idee. I ragazzi di Maurizio Sarri si rammaricano per le occasioni fallite e qualche leziosità di troppo. Sfugge così l’aggancio alla Roma in testa alla classifica.

L’Udinese continua il suo momento ottimo di forma e dopo il successo di Monza vince in casa contro la Fiorentina (1-0). Decisivo un gol dell’ attaccante brasiliano Beto nel primo tempo dopo un’iniziativa di Deulofeu che ruba il pallone a un distratto Venuti nei pressi dell’ area di rigore. I viola di Italiano pericolosi solo con un colpo di testa di Martinez Quarta respinto da Silvestri. Nel finale annullato il gol del raddoppio a Success per fuorigioco.

Empoli e Verona non riescono a vincere la prima partita del loro campionato.
Al Castellani finisce in pareggio (1-1) al termine di un match equilibrato: monologo dei toscani nel primo tempo con il vantaggio di Baldanzi (classe 2003 al primo gol in Serie A), risposta dell’ Hellas nella ripresa con Kallon.

La Sampdoria di Marco Giampaolo riesce acciuffare il pareggio (1-1) contro la Lazio, avanti con Immobile al 22′ su assist di tacco di Milinkovic Savic, grazie ad una stoccata al 93esimo di Manolo Gabbiadini. I blucerchiati si tengono vivi grazie alle parate di Emil Audero e al palo e nella ripresa ci provano più di voglia che di idee. I ragazzi di Maurizio Sarri si rammaricano per le occasioni fallite e qualche leziosità di troppo. Sfugge così l’aggancio alla Roma in testa alla classifica.

L’Udinese continua il suo momento ottimo di forma e dopo il successo di Monza vince in casa contro la Fiorentina (1-0). Decisivo un gol dell’ attaccante brasiliano Beto nel primo tempo dopo un’iniziativa di Deulofeu che ruba il pallone a un distratto Venuti nei pressi dell’ area di rigore. I viola di Italiano pericolosi solo con un colpo di testa di Martinez Quarta respinto da Silvestri. Nel finale annullato il gol del raddoppio a Success per fuorigioco.

Empoli e Verona non riescono a vincere la prima partita del loro campionato.
Al Castellani finisce in pareggio (1-1) al termine di un match equilibrato: monologo dei toscani nel primo tempo con il vantaggio di Baldanzi (classe 2003 al primo gol in Serie A), risposta dell’ Hellas nella ripresa con Kallon.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli