Caso Totti, arriva la lezione di vita da Siffredi e Corona

Rassegnamoci ed ammettiamolo: Ilary e Totti sono la nostra telenovela preferita. Con un cast infinito. La parrucchiera di lei, il personal trainer coi tatuaggi, la la nuova fiamma di lui uscita allo scoperto, e personaggi sempre nuovi pronti a dire la propria, come se il caso, che è ovviamente di dominio pubblico, nell’Italia dei tuttologi, avesse reso tutti improvvisamente Tottologi. Nelle putt… ehm puntate precedenti: Ilary pare che sia recata col padre armata di chiavi alla cassetta di sicurezza e si sia presa la collezione di orologi del Pupone, sostenendo fossero regali suoi. Non c’è uomo infatti che non regali in segno d’amore alla moglie una serie intera di orologi da uomo. Lui, per dispetto, ripiega sulle borse. Che magari si beccherà Noemi, se non si trova un accordo, dichiaratamente auspicato dall’ex capitano. Lui si è sfogato: ha detto tutto quel che c’era da dire. E lei ha chiesto coerenza e rispetto dei figli. Per sentire la sua campana dovremo aspettare Verissimo. Fine del riassunto. Dopo questo scambio, il silenzio. Durato pochissimo, perché per dire la propria sulla scoppia dell’anno, si sono scomodati due che in materia di relazioni la sanno davvero lunga. Il primo è una vecchia conoscenza di Ilary, che non possiamo dire non l’avesse messa in guardia. Mentre tutto il mondo si chiede con la morte della Regina, che fine farà la corona, a darci le sorti di quale fine faranno Ilary e Totti è nientemeno che Fabrizio Corona: “Caro Pupone e cara Caciottara, è giunto il momento di raccontare la verità e aprire il vas – ha tuonato, nel ruolo di attaccante, Fabrizio su un post dedicato ai due: “Questa non è una fiaba d’amore. È semplicemente una storia costruita e gestita per interessi comuni. Lo scalpore che ha fatto il post è immaginabile, ed è bastata una manciata di minuti perché diventasse oggetto di Agenzia stampa. Raggiunto dall’Adnkronos, Corona, ha proseguito nell’affondo: “L’ho sempre detto che si tradiscono da anni, quei due non si sono mai amati e si sono sfruttati l’un l’altro”. E si toglie un sassolino dalla scarpa che finisce dritto verso Ilary, con la quale aveva un conto in sospeso dai tempi del Grande Fratello. “Il paradosso è che tutta l’Italia parla di questi due borgatari – ha proseguito l’ex fotografo, ripostando un video con la sua partecipazione al Grande Fratello, condotto all’epoca da Ilary Blasi. “Quel giorno, la Queen di Ladispoli voleva darmi lezioni di moralità – ha scritto. Era appena uscito il libro di Totti che, per volontà della famiglia di Ilary, aveva voluto tirare fuori l’argomento Flavia Vento. Mi accusava di aver inventato tutto, che era tutto finto, e che io ero una mer** perché lei si doveva sposare una settimana”. E dunque lo spoiler: “Settimana prossima vi racconterò tutta la storia con tanto di foto”. Di parola come di suo solito, nelle sue stories instagram Corona ha postato uno scatto con un riferimento che ha poco di casuale: “Martina. Che sia la prima di una lunga serie? Per ora la partita è ancora tutta da giocare. Perché dal gossip siamo passati al giallo. Dopo le sparate, e un tentativo di contatto da parte di Totti, l’account di Corona è stato chiuso”. Lo conferma il suo avvocato: bannato da Instagram per la seconda volta. Assurdo. Stiamo pensando di agire per vie legali. Con Corona in panchina, la palla passa a nientemeno che Rocco Siffredi, che è anche possibilista sulla visione di tutto questo carnevale come una crisi tra innamorati, più che una rottura, riaprendo lo scenario della favola: “Si capisce che è ancora innamoratissimo, ma nello stesso tempo molto dispiaciuto. È anche vero che nemmeno lui è un santo. Tuttavia, l’amore non può essere buttato via per una carnalità, tutti ci passiamo. Insomma, non è un tradimento a giudicare vent’anni di rapporto, di famiglia. Consiglio a entrambi di ritrovarsi, dopo aver regalato agli italiani questo gustoso momento di gossip”. La formula di Rocco per tornare ad amarsi? Se siete in piedi, sedetevi: lo scambio di coppia: “Ho anche scritto a Francesco, privatamente, invitandolo a pensare alla sua famiglia, e a Ilary, perché temo si pentiranno ambedue di questa situazione, presi a seguire il trend di chi la spara più grossa. Se uno dei due non perdona una scappatella è intollerabile, significa che l’intelligenza è stata cassata dall’ignoranza. Se c’è amore vero le corna le perdoni, invece domina l’orgoglio…”. Saggio Rocco, e chissà se verrà ascoltato. In caso affermativo vedremo la Bocchi col personal trainer presunto amante di Ilary e sarà un altro capitolo su cui ricamare. Ago e filo non ci mancano.

Rassegnamoci ed ammettiamolo: Ilary e Totti sono la nostra telenovela preferita. Con un cast infinito. La parrucchiera di lei, il personal trainer coi tatuaggi, la la nuova fiamma di lui uscita allo scoperto, e personaggi sempre nuovi pronti a dire la propria, come se il caso, che è ovviamente di dominio pubblico, nell’Italia dei tuttologi, avesse reso tutti improvvisamente Tottologi. Nelle putt… ehm puntate precedenti: Ilary pare che sia recata col padre armata di chiavi alla cassetta di sicurezza e si sia presa la collezione di orologi del Pupone, sostenendo fossero regali suoi. Non c’è uomo infatti che non regali in segno d’amore alla moglie una serie intera di orologi da uomo. Lui, per dispetto, ripiega sulle borse. Che magari si beccherà Noemi, se non si trova un accordo, dichiaratamente auspicato dall’ex capitano. Lui si è sfogato: ha detto tutto quel che c’era da dire. E lei ha chiesto coerenza e rispetto dei figli. Per sentire la sua campana dovremo aspettare Verissimo. Fine del riassunto. Dopo questo scambio, il silenzio. Durato pochissimo, perché per dire la propria sulla scoppia dell’anno, si sono scomodati due che in materia di relazioni la sanno davvero lunga. Il primo è una vecchia conoscenza di Ilary, che non possiamo dire non l’avesse messa in guardia. Mentre tutto il mondo si chiede con la morte della Regina, che fine farà la corona, a darci le sorti di quale fine faranno Ilary e Totti è nientemeno che Fabrizio Corona: “Caro Pupone e cara Caciottara, è giunto il momento di raccontare la verità e aprire il vas – ha tuonato, nel ruolo di attaccante, Fabrizio su un post dedicato ai due: “Questa non è una fiaba d’amore. È semplicemente una storia costruita e gestita per interessi comuni. Lo scalpore che ha fatto il post è immaginabile, ed è bastata una manciata di minuti perché diventasse oggetto di Agenzia stampa. Raggiunto dall’Adnkronos, Corona, ha proseguito nell’affondo: “L’ho sempre detto che si tradiscono da anni, quei due non si sono mai amati e si sono sfruttati l’un l’altro”. E si toglie un sassolino dalla scarpa che finisce dritto verso Ilary, con la quale aveva un conto in sospeso dai tempi del Grande Fratello. “Il paradosso è che tutta l’Italia parla di questi due borgatari – ha proseguito l’ex fotografo, ripostando un video con la sua partecipazione al Grande Fratello, condotto all’epoca da Ilary Blasi. “Quel giorno, la Queen di Ladispoli voleva darmi lezioni di moralità – ha scritto. Era appena uscito il libro di Totti che, per volontà della famiglia di Ilary, aveva voluto tirare fuori l’argomento Flavia Vento. Mi accusava di aver inventato tutto, che era tutto finto, e che io ero una mer** perché lei si doveva sposare una settimana”. E dunque lo spoiler: “Settimana prossima vi racconterò tutta la storia con tanto di foto”. Di parola come di suo solito, nelle sue stories instagram Corona ha postato uno scatto con un riferimento che ha poco di casuale: “Martina. Che sia la prima di una lunga serie? Per ora la partita è ancora tutta da giocare. Perché dal gossip siamo passati al giallo. Dopo le sparate, e un tentativo di contatto da parte di Totti, l’account di Corona è stato chiuso”. Lo conferma il suo avvocato: bannato da Instagram per la seconda volta. Assurdo. Stiamo pensando di agire per vie legali. Con Corona in panchina, la palla passa a nientemeno che Rocco Siffredi, che è anche possibilista sulla visione di tutto questo carnevale come una crisi tra innamorati, più che una rottura, riaprendo lo scenario della favola: “Si capisce che è ancora innamoratissimo, ma nello stesso tempo molto dispiaciuto. È anche vero che nemmeno lui è un santo. Tuttavia, l’amore non può essere buttato via per una carnalità, tutti ci passiamo. Insomma, non è un tradimento a giudicare vent’anni di rapporto, di famiglia. Consiglio a entrambi di ritrovarsi, dopo aver regalato agli italiani questo gustoso momento di gossip”. La formula di Rocco per tornare ad amarsi? Se siete in piedi, sedetevi: lo scambio di coppia: “Ho anche scritto a Francesco, privatamente, invitandolo a pensare alla sua famiglia, e a Ilary, perché temo si pentiranno ambedue di questa situazione, presi a seguire il trend di chi la spara più grossa. Se uno dei due non perdona una scappatella è intollerabile, significa che l’intelligenza è stata cassata dall’ignoranza. Se c’è amore vero le corna le perdoni, invece domina l’orgoglio…”. Saggio Rocco, e chissà se verrà ascoltato. In caso affermativo vedremo la Bocchi col personal trainer presunto amante di Ilary e sarà un altro capitolo su cui ricamare. Ago e filo non ci mancano.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli