Champions League: Inter sconfitti 2-0 dal Bayern Monaco

 

Il Bayern Monaco vince anche l`ultima gara della fase a gironi, chiudendo a punteggio pieno davanti ai nerazzurri, sconfitti 2-0 grazie ai gol di Pavard e Choupo-Moting.
Il tecnico Inzaghi a fine partita ha dichiarato:  Siamo entrati bene in campo, andando in vantaggio forse sarebbe cambiato il corso della gara, ma siamo rimasti sempre in partita contro un avversario di assoluto valore. Chi vorrei pescare agli ottavi? Diciamo che ci siamo allenati bene in questo girone con Bayern e Barcellona. Essendo arrivati secondi sarà un sorteggio difficilissimo, ma abbiamo visto che in Champions lo sono tutte. Ci godiamo questa qualificazione voluta con sacrificio, ci ripenseremo a febbraio, adesso ci concentreremo sul campionato dove dobbiamo dare continuità dopo 4 vittorie consecutive. Sappiamo che abbiamo un calendario non semplice da qui alla sosta. Tutti hanno fatto una grande gara, penso anche Darmian che ha giocato da terzo (nei tre di difesa, ndr). Poi Asllani, Gosens, Bellanova che aveva avversari scomodi specie con Davies nel secondo tempo: sono tutti in grande crescita”.

 

Il Bayern Monaco vince anche l`ultima gara della fase a gironi, chiudendo a punteggio pieno davanti ai nerazzurri, sconfitti 2-0 grazie ai gol di Pavard e Choupo-Moting.
Il tecnico Inzaghi a fine partita ha dichiarato:  Siamo entrati bene in campo, andando in vantaggio forse sarebbe cambiato il corso della gara, ma siamo rimasti sempre in partita contro un avversario di assoluto valore. Chi vorrei pescare agli ottavi? Diciamo che ci siamo allenati bene in questo girone con Bayern e Barcellona. Essendo arrivati secondi sarà un sorteggio difficilissimo, ma abbiamo visto che in Champions lo sono tutte. Ci godiamo questa qualificazione voluta con sacrificio, ci ripenseremo a febbraio, adesso ci concentreremo sul campionato dove dobbiamo dare continuità dopo 4 vittorie consecutive. Sappiamo che abbiamo un calendario non semplice da qui alla sosta. Tutti hanno fatto una grande gara, penso anche Darmian che ha giocato da terzo (nei tre di difesa, ndr). Poi Asllani, Gosens, Bellanova che aveva avversari scomodi specie con Davies nel secondo tempo: sono tutti in grande crescita”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli