COVID, FONTANA: NO PROROGA EMERGENZA È LA NOTIZIA CHE ASPETTAVAMO  

Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, commenta in questo modo le parole del premier Draghi: “Le parole di oggi del presidente Draghi, che ha confermato l’intenzione di non prorogare lo stato d’emergenza oltre il 31 marzo, sono una notizia bella che tutti noi attendevamo e che premia il pressante impegno e le proposte di buon senso di Matteo Salvini e della Lega”. Ha poi aggiunto “Cesseranno così i tanti obblighi che i cittadini hanno dovuto rispettare, dalle mascherine all’aperto, alle ffp2 per gli studenti e finirà la suddivisione in base ai colori”. Il governatore della Lombardia ha poi concluso dichiarando: “Un premio per tutti i cittadini che hanno con serietà, prudenza e senso civico seguito le prescrizioni che il covid ha imposto a tutti noi. Inizia anche il percorso per superare l’obbligo di utilizzo del green pass per recuperare la piena libertà”.

Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, commenta in questo modo le parole del premier Draghi: “Le parole di oggi del presidente Draghi, che ha confermato l’intenzione di non prorogare lo stato d’emergenza oltre il 31 marzo, sono una notizia bella che tutti noi attendevamo e che premia il pressante impegno e le proposte di buon senso di Matteo Salvini e della Lega”. Ha poi aggiunto “Cesseranno così i tanti obblighi che i cittadini hanno dovuto rispettare, dalle mascherine all’aperto, alle ffp2 per gli studenti e finirà la suddivisione in base ai colori”. Il governatore della Lombardia ha poi concluso dichiarando: “Un premio per tutti i cittadini che hanno con serietà, prudenza e senso civico seguito le prescrizioni che il covid ha imposto a tutti noi. Inizia anche il percorso per superare l’obbligo di utilizzo del green pass per recuperare la piena libertà”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli