Decaro (Anci): 100 mln in assistenza studenti disabili

Antonio Decaro, numero uno dell’Anci, ha quest’oggi reso noto che in occasione della Conferenza Stato-
Città è stato deciso di destinare 100 milioni di euro ad un fondo specifico per i Comuni per l'assistenza
agli studenti disabili; i quali si sommano ai 100 milioni che le Regioni trasferiranno alle Città
metropolitane.
Decaro in un comunicato ha scritto: "Siamo molto soddisfatti per quanto viene inserito nel decreto che
ripartisce i fondi per il sostegno agli alunni con disabilità infatti è stata accolta la richiesta dell'Anci di
prevedere, per la prima volta, un fondo di specifica competenza dei Comuni destinato all'assistenza per
l'autonomia e la comunicazione per gli alunni delle scuole comunali, cioè le scuole dell'infanzia, primaria e
secondaria di primo grado. È un tema sul quale i Comuni sono molto impegnati per rispondere alle
esigenze degli alunni e delle loro famiglie e sul quale è indispensabile rafforzare le dotazioni finanziarie".

Antonio Decaro, numero uno dell’Anci, ha quest’oggi reso noto che in occasione della Conferenza Stato-
Città è stato deciso di destinare 100 milioni di euro ad un fondo specifico per i Comuni per l'assistenza
agli studenti disabili; i quali si sommano ai 100 milioni che le Regioni trasferiranno alle Città
metropolitane.
Decaro in un comunicato ha scritto: "Siamo molto soddisfatti per quanto viene inserito nel decreto che
ripartisce i fondi per il sostegno agli alunni con disabilità infatti è stata accolta la richiesta dell'Anci di
prevedere, per la prima volta, un fondo di specifica competenza dei Comuni destinato all'assistenza per
l'autonomia e la comunicazione per gli alunni delle scuole comunali, cioè le scuole dell'infanzia, primaria e
secondaria di primo grado. È un tema sul quale i Comuni sono molto impegnati per rispondere alle
esigenze degli alunni e delle loro famiglie e sul quale è indispensabile rafforzare le dotazioni finanziarie".

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli