Di Maio: c’è ancora bisogno di Draghi

Luigi Di Maio, leader di Ipf e ministro degli Esteri, ha quest’oggi dichiarato: "Io credo che l'Italia abbia
ancora bisogno di Draghi, poi saranno gli italiani a votare un Parlamento che deciderà a chi dare la fiducia
a quale Governo, non è che si impone. Se dobbiamo ottenere il tetto al prezzo del gas abbiamo bisogno
di qualcuno che abbia la forza di ottenere quel obiettivo ai tavoli internazionali. Ho lavorato con Draghi un
anno e mezzo, c'è un metodo di lavoro da seguire: la programmazione. Abbiamo programmato e
raggiunto gli obiettivi. In Italia non si programmava più. L'agenda Draghi è un metodo. Poi ci sono anche
i contenuti come il salario minimo".

Luigi Di Maio, leader di Ipf e ministro degli Esteri, ha quest’oggi dichiarato: "Io credo che l'Italia abbia
ancora bisogno di Draghi, poi saranno gli italiani a votare un Parlamento che deciderà a chi dare la fiducia
a quale Governo, non è che si impone. Se dobbiamo ottenere il tetto al prezzo del gas abbiamo bisogno
di qualcuno che abbia la forza di ottenere quel obiettivo ai tavoli internazionali. Ho lavorato con Draghi un
anno e mezzo, c'è un metodo di lavoro da seguire: la programmazione. Abbiamo programmato e
raggiunto gli obiettivi. In Italia non si programmava più. L'agenda Draghi è un metodo. Poi ci sono anche
i contenuti come il salario minimo".

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli