DL AIUTI, SEGRETERIA PD: SODDISFATTO DEI PROVVEDIMENTI ADOTTATI

In merito alle decisione prese oggi dal CdM in relazione al dl aiuti, è intervenuto Marco Meloni, coordinatore della Segreteria nazionale del PD, affermando: “Siamo molto soddisfatti dei provvedimenti adottati dal Consiglio dei ministri di oggi, che sostengono il potere d`acquisto di chi è maggiormente in difficoltà e riducono le conseguenze dell`aumento dei costi dell`energia su famiglie e imprese. Dall`impatto complessivo dell`intervento, quasi 15 miliardi, senza scostamenti di bilancio ma tassando ulteriormente gli extra profitti delle aziende energetiche, al contributo di 200 euro per 28 milioni di italiani, al bonus per gli abbonamenti a bus e metro per studenti e lavoratori, al rinnovo del taglio delle accise su benzina e gasolio, alle misure che consentono di accelerare sulla transizione ecologica e di renderci indipendenti dal gas russo, si tratta di molte delle proposte avanzate della task force del Partito Democratico coordinata da Antonio Misiani, anche grazie al confronto con sindacati e parti sociali. Un intervento all`altezza dell`emergenza in corso, in grado di attenuare il rischio di una nuova recessione”.

In merito alle decisione prese oggi dal CdM in relazione al dl aiuti, è intervenuto Marco Meloni, coordinatore della Segreteria nazionale del PD, affermando: “Siamo molto soddisfatti dei provvedimenti adottati dal Consiglio dei ministri di oggi, che sostengono il potere d`acquisto di chi è maggiormente in difficoltà e riducono le conseguenze dell`aumento dei costi dell`energia su famiglie e imprese. Dall`impatto complessivo dell`intervento, quasi 15 miliardi, senza scostamenti di bilancio ma tassando ulteriormente gli extra profitti delle aziende energetiche, al contributo di 200 euro per 28 milioni di italiani, al bonus per gli abbonamenti a bus e metro per studenti e lavoratori, al rinnovo del taglio delle accise su benzina e gasolio, alle misure che consentono di accelerare sulla transizione ecologica e di renderci indipendenti dal gas russo, si tratta di molte delle proposte avanzate della task force del Partito Democratico coordinata da Antonio Misiani, anche grazie al confronto con sindacati e parti sociali. Un intervento all`altezza dell`emergenza in corso, in grado di attenuare il rischio di una nuova recessione”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli