DURIGON(LEGA): DARE AI GIOVANI LA VOGLIA DI LAVORARE

Nel suo discorso alla 32esima assemblea nazionale dell`Unione artigiani italiani e delle piccole e medie imprese Claudio Durigon (lega) responsabile dipartimento lavoro ha sostenuto che Il reddito di cittadinanza è una “misura assistenzialista”, bisogna invece “restituire ai giovani la voglia di formarsi e tornare a lavorare”.

“Il reddito di cittadinanza l`ho votato, è vero. Ma non lo volevo così. Io volevo un reddito di competenza. Non misure assistenzialiste, ma voucher lavoro per incentivare i nostri giovani a formarsi, studiare e accedere al mondo del lavoro. Ad oggi, contiamo 565mila giovani percettori del reddito di cittadinanza”.

Il deputato della Lega ha poi concluso: “Non è possibile che nel turismo, settore strategico per l`economia nazionale, ci siano 250mila posti vuoti per colpa di una misura che non incentiva i ragazzi a lavorare. Ripartiamo da loro. Diamo loro la voglia di formarsi e tornare a lavorare per far si che il nostro Paese torni a essere competitivo, in Europa e nel Mondo”.

Nel suo discorso alla 32esima assemblea nazionale dell`Unione artigiani italiani e delle piccole e medie imprese Claudio Durigon (lega) responsabile dipartimento lavoro ha sostenuto che Il reddito di cittadinanza è una “misura assistenzialista”, bisogna invece “restituire ai giovani la voglia di formarsi e tornare a lavorare”.

“Il reddito di cittadinanza l`ho votato, è vero. Ma non lo volevo così. Io volevo un reddito di competenza. Non misure assistenzialiste, ma voucher lavoro per incentivare i nostri giovani a formarsi, studiare e accedere al mondo del lavoro. Ad oggi, contiamo 565mila giovani percettori del reddito di cittadinanza”.

Il deputato della Lega ha poi concluso: “Non è possibile che nel turismo, settore strategico per l`economia nazionale, ci siano 250mila posti vuoti per colpa di una misura che non incentiva i ragazzi a lavorare. Ripartiamo da loro. Diamo loro la voglia di formarsi e tornare a lavorare per far si che il nostro Paese torni a essere competitivo, in Europa e nel Mondo”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli

Squalo bianco

Il lato sinistro di Giuseppi

Lega Sud

Sorpresa il partito del Nord

Il ministro Fedriga