EDILIZIA, CATTANEO(FI): COMBATTEREMO CONTRO STRETTA MUTUI

“Forza Italia condurrà in Europa una battaglia identitaria per evitare il varo di una stretta sull`erogazione dei mutui, che danneggerebbe soprattutto l`acquisto delle seconde case. Ridurre i margini per la concessione dei mutui significa indebolire un mercato, quello immobiliare, che specie nel nostro Paese potrebbe avere delle ricadute occupazionali e sociali di notevole entità”. Queste le parole odierne di Alessandro Cattaneo, responsabile dei dipartimenti di Forza Italia.

Il deputato del partito azzurro ha aggiunto: “Proprio per questo la delegazione italiana di Forza Italia al Parlamento europeo, così come annunciato dal nostro coordinatore nazionale Antonio Tajani, si schiererà dalla parte della ragionevolezza, sostenendo le ragioni della crescita, delle quali noi siamo da sempre i portavoce. Inoltre, serve un coerente atto di indirizzo, anche da parte del nostro governo nelle sue interrelazioni continue con la Commissione europea, che possa dimostrare quanto gli interessi del nostro Paese siano superiori rispetto a tutto”.

“Forza Italia condurrà in Europa una battaglia identitaria per evitare il varo di una stretta sull`erogazione dei mutui, che danneggerebbe soprattutto l`acquisto delle seconde case. Ridurre i margini per la concessione dei mutui significa indebolire un mercato, quello immobiliare, che specie nel nostro Paese potrebbe avere delle ricadute occupazionali e sociali di notevole entità”. Queste le parole odierne di Alessandro Cattaneo, responsabile dei dipartimenti di Forza Italia.

Il deputato del partito azzurro ha aggiunto: “Proprio per questo la delegazione italiana di Forza Italia al Parlamento europeo, così come annunciato dal nostro coordinatore nazionale Antonio Tajani, si schiererà dalla parte della ragionevolezza, sostenendo le ragioni della crescita, delle quali noi siamo da sempre i portavoce. Inoltre, serve un coerente atto di indirizzo, anche da parte del nostro governo nelle sue interrelazioni continue con la Commissione europea, che possa dimostrare quanto gli interessi del nostro Paese siano superiori rispetto a tutto”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli