Elettricità Futura: sviluppo settore elettrico fondamentale per il paese

 

Lo ha detto, Il presidente Elettricità Futura Agostino Re Rebaudengo, ha quest’oggi affermato: “Il Piano 2030 di sviluppo del settore elettrico assume una valenza strategica per il nostro Paese perché ci permetterà di arrivare circa all`85% di elettricità rinnovabile partendo dall`attuale 38%. Così facendo, l’Italia potrebbe risparmiare 30 miliardi di euro all`anno di importazioni di gas. Le imprese del settore elettrico italiano e della sua filiera industriale sono già oggi eccellenze competitive a livello globale. L`Italia è il sesto Paese esportatore di tecnologie rinnovabili nel mondo. Sale al quarto posto nella classifica globale per alcuni componenti eolici. Negli ultimi 10 anni il saldo commerciale import-export dell’Italia nelle tecnologie rinnovabili è stato sempre positivo. E sarà sempre più positivo con benefici crescenti anche per l`occupazione: in Italia le imprese del settore elettrico e della sua filiera industriale potrebbero creare 500.000 posti di lavoro entro il 2030”.

 

Lo ha detto, Il presidente Elettricità Futura Agostino Re Rebaudengo, ha quest’oggi affermato: “Il Piano 2030 di sviluppo del settore elettrico assume una valenza strategica per il nostro Paese perché ci permetterà di arrivare circa all`85% di elettricità rinnovabile partendo dall`attuale 38%. Così facendo, l’Italia potrebbe risparmiare 30 miliardi di euro all`anno di importazioni di gas. Le imprese del settore elettrico italiano e della sua filiera industriale sono già oggi eccellenze competitive a livello globale. L`Italia è il sesto Paese esportatore di tecnologie rinnovabili nel mondo. Sale al quarto posto nella classifica globale per alcuni componenti eolici. Negli ultimi 10 anni il saldo commerciale import-export dell’Italia nelle tecnologie rinnovabili è stato sempre positivo. E sarà sempre più positivo con benefici crescenti anche per l`occupazione: in Italia le imprese del settore elettrico e della sua filiera industriale potrebbero creare 500.000 posti di lavoro entro il 2030”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli