Elezioni, Trizzino (IV): unici a fare proposte concrete nel sud

 

Giorgio Trizzino, deputato di Italia Viva, ha quest’oggi reso noto tramite un comunicato che: “Mentre a Roma si discute di alleanze, in Sicilia si è ancora intrappolati nella discussione su quando votare. Il presidente Musumeci non decide se unificare elezioni regionali e nazionali, forse perché non ha ancora capito se gli convenga. Nel frattempo, ci sarebbe bisogno di occuparsi dell’utilizzo dei fondi europei del Pnrr, adeguando la burocrazia della Regione. L’autonomia differenziata tanto invocata in questi giorni fa in modo che esistano regioni di serie A e regioni di serie B. Scuola, formazione, sanità, infrastrutture al Meridione sono tutte da rifondare ma nessuno ne parla. Con Azione nel Patto repubblicano siamo stati gli unici a fare proposte concrete di rilancio. Mi rivolgo ai siciliani: non fatevi più prendere in giro dalla destra populista, diffidate da chi guarda solo al tornaconto elettorale”.

 

Giorgio Trizzino, deputato di Italia Viva, ha quest’oggi reso noto tramite un comunicato che: “Mentre a Roma si discute di alleanze, in Sicilia si è ancora intrappolati nella discussione su quando votare. Il presidente Musumeci non decide se unificare elezioni regionali e nazionali, forse perché non ha ancora capito se gli convenga. Nel frattempo, ci sarebbe bisogno di occuparsi dell’utilizzo dei fondi europei del Pnrr, adeguando la burocrazia della Regione. L’autonomia differenziata tanto invocata in questi giorni fa in modo che esistano regioni di serie A e regioni di serie B. Scuola, formazione, sanità, infrastrutture al Meridione sono tutte da rifondare ma nessuno ne parla. Con Azione nel Patto repubblicano siamo stati gli unici a fare proposte concrete di rilancio. Mi rivolgo ai siciliani: non fatevi più prendere in giro dalla destra populista, diffidate da chi guarda solo al tornaconto elettorale”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli