Energia, Gentiloni: Italia leader con opportunità Pnrr

 

Paolo Gentiloni, commissario europeo agli Affari economici, durante l’ apertura degli Stati generale della green economy a Ecomondo, ha dichiarato che per favorire lo sviluppo delle energie rinnovabili “bisogna far leva sui capitali privati, ma un ruolo importante dovranno averlo gli investimenti pubblici. Un forte impulso arriva dal Pnrr, ma servono più investimenti nazionali e nuove regole di bilancio per favorirli che fanno parte delle nostre proposte per la revisione del patto di stabilità e crescita che presenterò domani. L’Italia può avere un ruolo da leader se saprà sfruttare al meglio le opportunità del Pnrr e liberare il potenziale del Paese”. Per sostenere “famiglie e imprese”, gli Stati dovrebbero chiedere “un contributo di solidarietà basato sugli extraprofitti delle imprese che operano nell’ambito dei combustibili fossili

 

Paolo Gentiloni, commissario europeo agli Affari economici, durante l’ apertura degli Stati generale della green economy a Ecomondo, ha dichiarato che per favorire lo sviluppo delle energie rinnovabili “bisogna far leva sui capitali privati, ma un ruolo importante dovranno averlo gli investimenti pubblici. Un forte impulso arriva dal Pnrr, ma servono più investimenti nazionali e nuove regole di bilancio per favorirli che fanno parte delle nostre proposte per la revisione del patto di stabilità e crescita che presenterò domani. L’Italia può avere un ruolo da leader se saprà sfruttare al meglio le opportunità del Pnrr e liberare il potenziale del Paese”. Per sostenere “famiglie e imprese”, gli Stati dovrebbero chiedere “un contributo di solidarietà basato sugli extraprofitti delle imprese che operano nell’ambito dei combustibili fossili

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli