F1, LECLERC: RED BULL PIÙ VELOCI, SERVE INTELLIGENZA

“Abbiamo visto nelle gare precedenti il gioco di strategia per il Drs, aspettiamocelo anche in Australia”, queste le prime dichiarazioni di Charles Leclerc. “Credo che qui lo vedremo ancora di più – ha aggiunto il ferrarista – perché di fatto ogni rettilineo ha una zona Drs quindi bisognerà gareggiare in modo intelligente. Essendo meno veloci in questo momento sul dritto rispetto a Red Bull dovremo giocare un po` con questo aspetto”.
Sulle recenti modifiche della pista di Melbourne dice: “Veloce, davvero molto veloce Onestamente per noi era meglio il vecchio tracciato, ma non possiamo farci niente. Dobbiamo ottimizzare il pacchetto e fare il massimo, probabilmente Imola sarà una pista migliore per noi”.

Arrivano in seguito anche le parole dell’ altro ferrarista Carlos Sainz: “Mi piacerebbe ottenere una vittoria, per il resto vediamo. Continuo a inseguire il mio sogno in Formula 1, ovvero vincere la prima gara e poi un campionato. Ma per vincere un campionato, devi vincere una gara. Continuerò a inseguirlo. Non sto dicendo che accadrà, ma è ciò per cui mi sveglio ogni mattina o con cui vado a dormire nella mia testa ogni giorno, quindi spero che accada. E’ da un po’ che mi sento pronto per la mia prima vittoria Per vincere un campionato del mondo, servono una vittoria e podi consistenti, e negli ultimi anni ho dimostrato, e ho dimostrato a me stesso, che ogni volta che ho avuto l’opportunità di fare un podio, ce l’ho fatta”.

“Abbiamo visto nelle gare precedenti il gioco di strategia per il Drs, aspettiamocelo anche in Australia”, queste le prime dichiarazioni di Charles Leclerc. “Credo che qui lo vedremo ancora di più – ha aggiunto il ferrarista – perché di fatto ogni rettilineo ha una zona Drs quindi bisognerà gareggiare in modo intelligente. Essendo meno veloci in questo momento sul dritto rispetto a Red Bull dovremo giocare un po` con questo aspetto”.
Sulle recenti modifiche della pista di Melbourne dice: “Veloce, davvero molto veloce Onestamente per noi era meglio il vecchio tracciato, ma non possiamo farci niente. Dobbiamo ottimizzare il pacchetto e fare il massimo, probabilmente Imola sarà una pista migliore per noi”.

Arrivano in seguito anche le parole dell’ altro ferrarista Carlos Sainz: “Mi piacerebbe ottenere una vittoria, per il resto vediamo. Continuo a inseguire il mio sogno in Formula 1, ovvero vincere la prima gara e poi un campionato. Ma per vincere un campionato, devi vincere una gara. Continuerò a inseguirlo. Non sto dicendo che accadrà, ma è ciò per cui mi sveglio ogni mattina o con cui vado a dormire nella mia testa ogni giorno, quindi spero che accada. E’ da un po’ che mi sento pronto per la mia prima vittoria Per vincere un campionato del mondo, servono una vittoria e podi consistenti, e negli ultimi anni ho dimostrato, e ho dimostrato a me stesso, che ogni volta che ho avuto l’opportunità di fare un podio, ce l’ho fatta”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli