FISCO, ANGIOLA(AZIONE): OCCASIONE DI MODERNIZZAZIONE SISTEMA FISCALE PERSA

È stato pubblicato oggi un comunicato ufficiale firmato da  Nunzio Angiola (AZ) componente della Commissione Finanze, nel quale si legge: “Il centrodestra annuncia con toni roboanti di aver raggiunto un accordo con Chigi che prevede l`eliminazione dal ddl delega fiscale di ogni riferimento al sistema duale, preservando i regimi cedolari esistenti, pur sapendo che nessuno del Governo aveva in alcun modo e neppure vagamente accennato ad aliquote e ad imponibili”.

Il deputato di Azione ha proseguito: “Il centrodestra di governo viene meno agli impegni assunti con l`approvazione del documento finale dell`indagine conoscitiva, nel quale espressamente si concordava sul fatto che il sistema di imposizione sul reddito dovesse evolvere verso un modello tendenzialmente duale. Un’occasione sprecata di modernizzazione del nostro sistema fiscale. Se in politica, la parola non ha valore, la politica non ha valore”.

È stato pubblicato oggi un comunicato ufficiale firmato da  Nunzio Angiola (AZ) componente della Commissione Finanze, nel quale si legge: “Il centrodestra annuncia con toni roboanti di aver raggiunto un accordo con Chigi che prevede l`eliminazione dal ddl delega fiscale di ogni riferimento al sistema duale, preservando i regimi cedolari esistenti, pur sapendo che nessuno del Governo aveva in alcun modo e neppure vagamente accennato ad aliquote e ad imponibili”.

Il deputato di Azione ha proseguito: “Il centrodestra di governo viene meno agli impegni assunti con l`approvazione del documento finale dell`indagine conoscitiva, nel quale espressamente si concordava sul fatto che il sistema di imposizione sul reddito dovesse evolvere verso un modello tendenzialmente duale. Un’occasione sprecata di modernizzazione del nostro sistema fiscale. Se in politica, la parola non ha valore, la politica non ha valore”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli

Squalo bianco

Il lato sinistro di Giuseppi

Lega Sud

Sorpresa il partito del Nord

Il ministro Fedriga