FLORIDIA: CON PIANO RIGENERAZIONE RISORSE IMPORTATI NELLE SCUOLE

“Il piano Rigenerazione Scuola continua a portare risorse importanti nelle scuole italiane a sostegno dell’educazione alla sostenibilità e della transizione ecologica. Si è aperto ieri un finanziamento rivolto alle scuole secondarie di II grado per un totale di 100 milioni di euro di fondi PON-REACT EU. Grazie a queste risorse le scuole ammesse al finanziamento riceveranno 130.000 euro ciascuna per ‘Laboratori green, sostenibili e innovativi’, ciascuno a seconda delle specificità di indirizzo, ad esempio su ‘Agricoltura 4.0’, alimentazione sostenibile, energie rinnovabili, produzione dei rifiuti, qualità dell`aria”. Questo quanto recita un comunicato redatto quest’oggi da Barbara Floridia (M5S), sottosegretaria all’Istruzione.

La senatrice pentastellata ha proseguito: “Si tratta di una nuova opportunità che il piano Rigenerazione Scuola mette a disposizione degli istituti italiani, con l’obiettivo sempre più concreto di fare della scuola italiana il motore della transizione ecologica e culturale, capofila delle pratiche di sostenibilità ambientale sui territori italiani”.

“Il piano Rigenerazione Scuola continua a portare risorse importanti nelle scuole italiane a sostegno dell’educazione alla sostenibilità e della transizione ecologica. Si è aperto ieri un finanziamento rivolto alle scuole secondarie di II grado per un totale di 100 milioni di euro di fondi PON-REACT EU. Grazie a queste risorse le scuole ammesse al finanziamento riceveranno 130.000 euro ciascuna per ‘Laboratori green, sostenibili e innovativi’, ciascuno a seconda delle specificità di indirizzo, ad esempio su ‘Agricoltura 4.0’, alimentazione sostenibile, energie rinnovabili, produzione dei rifiuti, qualità dell`aria”. Questo quanto recita un comunicato redatto quest’oggi da Barbara Floridia (M5S), sottosegretaria all’Istruzione.

La senatrice pentastellata ha proseguito: “Si tratta di una nuova opportunità che il piano Rigenerazione Scuola mette a disposizione degli istituti italiani, con l’obiettivo sempre più concreto di fare della scuola italiana il motore della transizione ecologica e culturale, capofila delle pratiche di sostenibilità ambientale sui territori italiani”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli