Fmi, Georgieva: se banche centrali frenano i governi non devono accelerare

“Quando la politica monetaria tira il freno la politica di bilancio non deve spingere sull`acceleratore”. Questo quanto dichiarato quest’oggi, in una conferenza stampa alle assemblee autunnali con la Banca mondiale da parte di Kristalina Georgieva, direttrice del Fmi.
In questa fase bisogna abbassare l`inflazione: “sappiamo che i rialzi dei tassi hanno un prezzo sulla crescita, ma sappiamo anche che non stringere abbastanza per ricondurre l`inflazione significherebbe tassi alti più a lungo, facendo anche più danni a crescita il lavoro. Servono misure determinate delle banche centrali”, ha aggiunto.
Inoltre è stato evidenziato che servono in questa fase “politiche di bilancio responsabili, per aiutare imprese e famiglie vulnerabili ma dobbiamo farlo con i margini di bilancio esauriti” a causa dei danni provocati da lockdown, restrizioni e spese decise a motivod el Covid. “Se dobbiamo al tempo stesso aiutare la gente e combattere l`inflazione dobbiamo assicurare che le politiche di bilancio le politiche monetarie” non siano in conflitto, ha concluso Georgieva.

“Quando la politica monetaria tira il freno la politica di bilancio non deve spingere sull`acceleratore”. Questo quanto dichiarato quest’oggi, in una conferenza stampa alle assemblee autunnali con la Banca mondiale da parte di Kristalina Georgieva, direttrice del Fmi.
In questa fase bisogna abbassare l`inflazione: “sappiamo che i rialzi dei tassi hanno un prezzo sulla crescita, ma sappiamo anche che non stringere abbastanza per ricondurre l`inflazione significherebbe tassi alti più a lungo, facendo anche più danni a crescita il lavoro. Servono misure determinate delle banche centrali”, ha aggiunto.
Inoltre è stato evidenziato che servono in questa fase “politiche di bilancio responsabili, per aiutare imprese e famiglie vulnerabili ma dobbiamo farlo con i margini di bilancio esauriti” a causa dei danni provocati da lockdown, restrizioni e spese decise a motivod el Covid. “Se dobbiamo al tempo stesso aiutare la gente e combattere l`inflazione dobbiamo assicurare che le politiche di bilancio le politiche monetarie” non siano in conflitto, ha concluso Georgieva.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli