Gallinari: Non mi aspettavo esonero Sacchetti

È intervenuto in queste ore la stella del basket italiano Danilo Gallinari per dire la sua in merito all’ esonero dalla nazionale italiana del commissario tecnico Meo Sacchetti: “Sinceramente non me l’aspettavo, non sapevo quale fosse la situazione con la federazione e col presidente, non sapevo che potesse esserci un cambiamento. L’ho scoperto anche io all’ultimo quando è uscita la notizia. Ma a noi giocatori tocca solo di vincere le partite e toglierci delle soddisfazioni in campo. Io penso sempre che noi giocatori dobbiamo fare i giocatori e quello è il nostro compito, sono situazioni che non possiamo controllare. Quello che possiamo controllare è quello che facciamo in campo, il nostro lavoro e il nostro obiettivo è quello. Le scelte che vengono fatte sull’allenatore non dipendono da noi”.

È intervenuto in queste ore la stella del basket italiano Danilo Gallinari per dire la sua in merito all’ esonero dalla nazionale italiana del commissario tecnico Meo Sacchetti: “Sinceramente non me l’aspettavo, non sapevo quale fosse la situazione con la federazione e col presidente, non sapevo che potesse esserci un cambiamento. L’ho scoperto anche io all’ultimo quando è uscita la notizia. Ma a noi giocatori tocca solo di vincere le partite e toglierci delle soddisfazioni in campo. Io penso sempre che noi giocatori dobbiamo fare i giocatori e quello è il nostro compito, sono situazioni che non possiamo controllare. Quello che possiamo controllare è quello che facciamo in campo, il nostro lavoro e il nostro obiettivo è quello. Le scelte che vengono fatte sull’allenatore non dipendono da noi”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli