Giorno della Memoria, oggi la celebrazione al Ministero dell’Istruzione

Si sono svolte al Ministero dell’Istruzione le celebrazioni ufficiali del Giorno della Memoria. L’evento, che fa parte di un programma condiviso tra il Minsitero e l’UCEI, l’Unione delle Comunità Ebraiche, ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Ministro Bianchi e della presidente dell’Ucei, Noemi Di Segni.

La giornata odierna è stata caratterizzata dalla premiazione delle scuole vincitrici del concorso “I giovani ricordano la Shoah”, promosso annualmente dal Ministero dell’Istruzione, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con la collaborazione dell’UCEI. Vi hanno preso parte le scuole primarie e secondarie, impegnate nella missione di approfondire e riflettere sulla Shoah. Erano presenti alcune delegazioni di studenti premiati mentre la gran parte delle scolaresche si è collegata in diretta streaming con il Ministero.

Successivamente si è svolta la celebrazione istituzionale della Giornata della Memoria, condotta dall’attrice Eleonora Giovanardi, che ha letto alcuni brani sulla Shoah.

La giornata di domani sarà dedicata al tradizionale Viaggio della Memoria, che per anni ha portato centinaia di studentesse e studenti ad Auschwitz. Quest’anno, anche per ragioni legate alla pandemia in corso, il Viaggio toccherà alcune località italiane che rappresentano altrettanti simboli di questa atroce pagina della storia. La staffetta di approfondimento sulla Shoah toccherà il Campo di concentramento di Fossoli, il Binario 1 della Stazione Tiburtina di Roma, luogo di partenza per la deportazione, il Memoriale della Shoah di Milano, la Risiera di San Sabba, campo di concentramento di Trieste, e il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah (MEIS) di Ferrara.

Si sono svolte al Ministero dell’Istruzione le celebrazioni ufficiali del Giorno della Memoria. L’evento, che fa parte di un programma condiviso tra il Minsitero e l’UCEI, l’Unione delle Comunità Ebraiche, ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Ministro Bianchi e della presidente dell’Ucei, Noemi Di Segni.

La giornata odierna è stata caratterizzata dalla premiazione delle scuole vincitrici del concorso “I giovani ricordano la Shoah”, promosso annualmente dal Ministero dell’Istruzione, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con la collaborazione dell’UCEI. Vi hanno preso parte le scuole primarie e secondarie, impegnate nella missione di approfondire e riflettere sulla Shoah. Erano presenti alcune delegazioni di studenti premiati mentre la gran parte delle scolaresche si è collegata in diretta streaming con il Ministero.

Successivamente si è svolta la celebrazione istituzionale della Giornata della Memoria, condotta dall’attrice Eleonora Giovanardi, che ha letto alcuni brani sulla Shoah.

La giornata di domani sarà dedicata al tradizionale Viaggio della Memoria, che per anni ha portato centinaia di studentesse e studenti ad Auschwitz. Quest’anno, anche per ragioni legate alla pandemia in corso, il Viaggio toccherà alcune località italiane che rappresentano altrettanti simboli di questa atroce pagina della storia. La staffetta di approfondimento sulla Shoah toccherà il Campo di concentramento di Fossoli, il Binario 1 della Stazione Tiburtina di Roma, luogo di partenza per la deportazione, il Memoriale della Shoah di Milano, la Risiera di San Sabba, campo di concentramento di Trieste, e il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah (MEIS) di Ferrara.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli