Green SUite, la sfida per l’ambiente: 60 squadre per l’innovazione nelle aziende

Prende il via Green SUIte, la sfida per l’ambiente che coinvolge i dipendenti di Agos, Gruppo Enercom, Sparkasse, Gruppo Tea e la School of Management del Politecnico di Milano. Un progetto nato per sensibilizzare, educare e attivare comportamenti virtuosi sulla sostenibilità, con il coinvolgimento di Up2You, start up innovativa e azienda certificata B Corp, che promuove lo sviluppo sostenibile.

L’iniziativa parte da un’idea di Agos e Up2You in uno dei tavoli di lavoro della settima edizione dell’Osservatorio Startup Intelligence, uno dei 46 della School of Management del Politecnico di Milano, rivolto allo sviluppo dell’open innovation e alla contaminazione con le startup.
Green SUIte guarda agli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e gli ESG, coinvolgendo attivamente e in modo divertente i dipendenti delle società partecipanti. La risposta è stata robusta: circa 600 dei 5mila dipendenti totali hanno organizzato 60 agguerriti team.

Le squadre saranno impegnate per 12 settimane in quiz e missioni da superare, per sviluppare cultura e consapevolezza sulla sostenibilità, fuori dal concetto che assimila la sostenibilità a cose noiose.

La proposta si fonda su piccole azioni quotidiane, come la cucina creativa per ridurre lo spreco alimentare, la ricerca e l’acquisto di prodotti sfusi, a km zero, di stagione, la mobilità condivisa, oppure un utilizzo più virtuoso delle tecnologie.

Un esempio, la missione “Passa al lato oscuro!”, che invita a usare la modalità scura su pc e telefono, che riduce il consumo di energia e quindi, le emissioni di CO2.

Sul lato tecnico, Green SUIte è una piattaforma digitale nata dal prodotto Play di Up2You, unica azienda in Europa che, oltre a essere autorizzata a gestire Crediti di Carbonio certificati VERRA e Gold Standard, lo fa utilizzando la blockchain. Un caso divenuto esempio virtuoso di open innovation.

Un’iniziativa che il PoliMi saluta come confortante, sul versante dell’intesa tra grandi aziende e startup: “I dati delle Ricerca 2021 dell’Osservatorio Startup Intelligence parlano chiaro: più di un terzo delle grandi imprese italiane già collabora con le startup, registrando trend positivi rispetto agli anni passati. “L’intero ecosistema innovativo italiano rivela un cambio di paradigma in atto e la crescita in dimensione e in casi di successo” commenta Alessandra Luksch, direttore dell’Osservatorio Startup Intelligence. È la dimostrazione che nessuno innova da solo e che la collaborazione porta velocemente risultati concreti e benefici diffusi”.

Prende il via Green SUIte, la sfida per l’ambiente che coinvolge i dipendenti di Agos, Gruppo Enercom, Sparkasse, Gruppo Tea e la School of Management del Politecnico di Milano. Un progetto nato per sensibilizzare, educare e attivare comportamenti virtuosi sulla sostenibilità, con il coinvolgimento di Up2You, start up innovativa e azienda certificata B Corp, che promuove lo sviluppo sostenibile.

L’iniziativa parte da un’idea di Agos e Up2You in uno dei tavoli di lavoro della settima edizione dell’Osservatorio Startup Intelligence, uno dei 46 della School of Management del Politecnico di Milano, rivolto allo sviluppo dell’open innovation e alla contaminazione con le startup.
Green SUIte guarda agli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e gli ESG, coinvolgendo attivamente e in modo divertente i dipendenti delle società partecipanti. La risposta è stata robusta: circa 600 dei 5mila dipendenti totali hanno organizzato 60 agguerriti team.

Le squadre saranno impegnate per 12 settimane in quiz e missioni da superare, per sviluppare cultura e consapevolezza sulla sostenibilità, fuori dal concetto che assimila la sostenibilità a cose noiose.

La proposta si fonda su piccole azioni quotidiane, come la cucina creativa per ridurre lo spreco alimentare, la ricerca e l’acquisto di prodotti sfusi, a km zero, di stagione, la mobilità condivisa, oppure un utilizzo più virtuoso delle tecnologie.

Un esempio, la missione “Passa al lato oscuro!”, che invita a usare la modalità scura su pc e telefono, che riduce il consumo di energia e quindi, le emissioni di CO2.

Sul lato tecnico, Green SUIte è una piattaforma digitale nata dal prodotto Play di Up2You, unica azienda in Europa che, oltre a essere autorizzata a gestire Crediti di Carbonio certificati VERRA e Gold Standard, lo fa utilizzando la blockchain. Un caso divenuto esempio virtuoso di open innovation.

Un’iniziativa che il PoliMi saluta come confortante, sul versante dell’intesa tra grandi aziende e startup: “I dati delle Ricerca 2021 dell’Osservatorio Startup Intelligence parlano chiaro: più di un terzo delle grandi imprese italiane già collabora con le startup, registrando trend positivi rispetto agli anni passati. “L’intero ecosistema innovativo italiano rivela un cambio di paradigma in atto e la crescita in dimensione e in casi di successo” commenta Alessandra Luksch, direttore dell’Osservatorio Startup Intelligence. È la dimostrazione che nessuno innova da solo e che la collaborazione porta velocemente risultati concreti e benefici diffusi”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli