Ikono, spazi artistici ed esperienze per la rivoluzione del tempo libero

di ANNA MARIA FASULO

Dal lancio del primo museo a Madrid – che dal 2020 accoglie più di 90 mila visitatori ogni anno – IKONO sta rivoluzionando il settore del tempo libero attraverso la creazione di spazi artistici ed esperienze avvolgenti. Dalla capitale spagnola a quella italiana Roma, IKONO apre le porte della sua nuova galleria esperienziale a pochi passi dal Pantheon, con più di 12 incredibili installazioni avvolgenti ed interattive.

Situata in una location storica nel cuore della capitale, la nuova proposta IKONO invita visitatori di tutte le età ad immergersi in emozionanti ambientazioni ed installazioni altamente interattive, per liberare la propria creatività, stimolare i propri sensi e creare ricordi indimenticabili. Il percorso della durata media di circa 1 ora, si sviluppa attraverso una serie di ambientazioni mozzafiato uniche in grado di replicare l’emozione di viaggiare in mondi, culture ed epoche diverse senza mai dover lasciare la città. Tra le moltissime esperienze interattive esclusive della nuova apertura spiccano sicuramente: le “Terme Romane”, con un’immensa piscina di bolle che invoglia a fare un tuffo indietro nel tempo per esplorare in prima persona colori, suoni e emozioni indescrivibili; la “Stanza dalle Infinite Lanterne”, che offre un surreale viaggio tra luci e ombre in un suggestivo ambiente sospeso nel tempo; “La Donna tra le Foglie”, opera astratta di ispirazione rinascimentale realizzata dall’artista statunitense Heather Bellino, che coinvolge il visitatore in un gioco di specchi e luci in grado di donare un’illusione di movimento perpetuo. Ancora, l’imperdibile “Light Painting”, ispirata agli esperimenti di pittura con la luce di Pablo Picasso, dove i visitatori possono dar piena libertà al proprio genio creativo cimentandosi con pennelli luminosi per creare disegni, forme e frasi nell’aria, per ricevere poi l’opera finale direttamente sul proprio telefono; infine “Yokocho”, che trasporta i visitatori in una tradizionale stradina di Tokyo, da vivere con spirito d’esplorazione per immergersi totalmente nell’energia e nelle sensazioni di una delle città più affascinanti al mondo. Adatta a tutte le età la mostra invita a far emergere l’artista che si cela in ognuno di noi attraverso la creatività degli spazi immersivi. Un emozionante ed indimenticabile percorso che scateneranno la vostra creatività interiore, perché a differenza delle tradizionali gallerie d’arte, in IKONO il protagonista sei tu. Quindi non resta che liberare l’immaginazione per godersi il viaggio.

di ANNA MARIA FASULO

Dal lancio del primo museo a Madrid – che dal 2020 accoglie più di 90 mila visitatori ogni anno – IKONO sta rivoluzionando il settore del tempo libero attraverso la creazione di spazi artistici ed esperienze avvolgenti. Dalla capitale spagnola a quella italiana Roma, IKONO apre le porte della sua nuova galleria esperienziale a pochi passi dal Pantheon, con più di 12 incredibili installazioni avvolgenti ed interattive.

Situata in una location storica nel cuore della capitale, la nuova proposta IKONO invita visitatori di tutte le età ad immergersi in emozionanti ambientazioni ed installazioni altamente interattive, per liberare la propria creatività, stimolare i propri sensi e creare ricordi indimenticabili. Il percorso della durata media di circa 1 ora, si sviluppa attraverso una serie di ambientazioni mozzafiato uniche in grado di replicare l’emozione di viaggiare in mondi, culture ed epoche diverse senza mai dover lasciare la città. Tra le moltissime esperienze interattive esclusive della nuova apertura spiccano sicuramente: le “Terme Romane”, con un’immensa piscina di bolle che invoglia a fare un tuffo indietro nel tempo per esplorare in prima persona colori, suoni e emozioni indescrivibili; la “Stanza dalle Infinite Lanterne”, che offre un surreale viaggio tra luci e ombre in un suggestivo ambiente sospeso nel tempo; “La Donna tra le Foglie”, opera astratta di ispirazione rinascimentale realizzata dall’artista statunitense Heather Bellino, che coinvolge il visitatore in un gioco di specchi e luci in grado di donare un’illusione di movimento perpetuo. Ancora, l’imperdibile “Light Painting”, ispirata agli esperimenti di pittura con la luce di Pablo Picasso, dove i visitatori possono dar piena libertà al proprio genio creativo cimentandosi con pennelli luminosi per creare disegni, forme e frasi nell’aria, per ricevere poi l’opera finale direttamente sul proprio telefono; infine “Yokocho”, che trasporta i visitatori in una tradizionale stradina di Tokyo, da vivere con spirito d’esplorazione per immergersi totalmente nell’energia e nelle sensazioni di una delle città più affascinanti al mondo. Adatta a tutte le età la mostra invita a far emergere l’artista che si cela in ognuno di noi attraverso la creatività degli spazi immersivi. Un emozionante ed indimenticabile percorso che scateneranno la vostra creatività interiore, perché a differenza delle tradizionali gallerie d’arte, in IKONO il protagonista sei tu. Quindi non resta che liberare l’immaginazione per godersi il viaggio.
Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli