INCIDENTI LAVORO, LETTA: NECESSARIO RAFFORZARE REGOLE ATTUALI

In merito alla questione relativa ad i numerosi incidenti sul lavoro, è intervenuto quest’oggi anche il segretario del Pd Enrico Letta dichiarando: “La questione chiave è rendere ancora più forti e più stringenti le regole che abbiamo. Soprattutto bisogna far sì che quell’impegno che il governo ha preso e che il ministro del lavoro ha rilanciato, che lega il tema dell’applicazione delle regole della sicurezza a tutte le questioni legate alle incentivazioni e alle contrattazioni nazionali, deve essere ancora più rafforzato perché le vicende drammatiche che si susseguono non sono legate solo a fatalità ma troppe volte ci sono regole che non vengono applicate nel modo giusto”.

“E’ assolutamente necessario alzare il livello dell’impegno perché tutte le regole vengano applicate, tutti i soldi che devono essere spesi siano spesi in sicurezza e le nuove assunzioni degli ispettori portino a una moltiplicazione di persone che sono lì per fare rispettare le regole” ha terminato il segretario del Partito Democratico.

In merito alla questione relativa ad i numerosi incidenti sul lavoro, è intervenuto quest’oggi anche il segretario del Pd Enrico Letta dichiarando: “La questione chiave è rendere ancora più forti e più stringenti le regole che abbiamo. Soprattutto bisogna far sì che quell’impegno che il governo ha preso e che il ministro del lavoro ha rilanciato, che lega il tema dell’applicazione delle regole della sicurezza a tutte le questioni legate alle incentivazioni e alle contrattazioni nazionali, deve essere ancora più rafforzato perché le vicende drammatiche che si susseguono non sono legate solo a fatalità ma troppe volte ci sono regole che non vengono applicate nel modo giusto”.

“E’ assolutamente necessario alzare il livello dell’impegno perché tutte le regole vengano applicate, tutti i soldi che devono essere spesi siano spesi in sicurezza e le nuove assunzioni degli ispettori portino a una moltiplicazione di persone che sono lì per fare rispettare le regole” ha terminato il segretario del Partito Democratico.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli