Lagarde: inflazione al 2% nel medio termine

Nel convegno tenutosi all’ Atlantic Council, Christine Lagarde, presidente della Bce, ha dichiarato che “coloro che siedono ai tavoli sulle trattative salari devono avere presente che sul medio termine l`inflazione tornerà al 2%”. E l’istituzione monetaria intende “assicurare che le aspettative di inflazione restino ancorate al 2%”.
Alzando i tassi di interesse “possiamo avere un  impatto sugli effetti di secondo livello” dell’alta inflazione, quindi appunti sulle aspettative future e sulle buste paga. “Mentre è più difficile averlo sugli effetti di primo livello” ha concluso Lagarde.

Nel convegno tenutosi all’ Atlantic Council, Christine Lagarde, presidente della Bce, ha dichiarato che “coloro che siedono ai tavoli sulle trattative salari devono avere presente che sul medio termine l`inflazione tornerà al 2%”. E l’istituzione monetaria intende “assicurare che le aspettative di inflazione restino ancorate al 2%”.
Alzando i tassi di interesse “possiamo avere un  impatto sugli effetti di secondo livello” dell’alta inflazione, quindi appunti sulle aspettative future e sulle buste paga. “Mentre è più difficile averlo sugli effetti di primo livello” ha concluso Lagarde.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli