LAVORV, GARAVINI (IV): SPETTACOLO CHE OFFENDE LA NOSTRA DEMOCRAZIA

“Quanto andato in onda ieri sera su Rete4 è uno spettacolo offensivo per una democrazia come la nostra. La rete ha fatto da cassa di risonanza alla propaganda russa lasciando che Lavrov parlasse indisturbato, negando i crimini che sta compiendo senza che ci fosse alcun contraddittorio”. Questo il commento della Vicepresidente commissione Esteri re Vicecapogruppo vicaria Italia Viva-Psi Laura Garavini.

“Mentre l`Italia e tutta l`Europa si impegnano per contrastare la disinformazione di Putin, Rete4 elude questo blocco e ospita chi sta bombardando una popolazione e minacciando il mondo intero come se fosse una persona qualsiasi. È inammissibile. L`auspicio è che tutta la politica sia compatta contro questa deriva pericolosa. Non possiamo lasciare che la nostra informazione diventi strumento per la propaganda antioccidentale” ha concluso la senatrice.

“Quanto andato in onda ieri sera su Rete4 è uno spettacolo offensivo per una democrazia come la nostra. La rete ha fatto da cassa di risonanza alla propaganda russa lasciando che Lavrov parlasse indisturbato, negando i crimini che sta compiendo senza che ci fosse alcun contraddittorio”. Questo il commento della Vicepresidente commissione Esteri re Vicecapogruppo vicaria Italia Viva-Psi Laura Garavini.

“Mentre l`Italia e tutta l`Europa si impegnano per contrastare la disinformazione di Putin, Rete4 elude questo blocco e ospita chi sta bombardando una popolazione e minacciando il mondo intero come se fosse una persona qualsiasi. È inammissibile. L`auspicio è che tutta la politica sia compatta contro questa deriva pericolosa. Non possiamo lasciare che la nostra informazione diventi strumento per la propaganda antioccidentale” ha concluso la senatrice.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli