MILANO, SALA: MORATTI SI OCCUPI DEI SUOI PROBLEMI

Continua in queste ore il dibattito a distanza tra l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Letizia Moratti, ed il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, il quale ha dichiarato: “Oltre che consigliare il Comune di Milano, cerchi di occuparsi dei problemi cui è direttamente delegata: a Milano, per esempio, mancano ancora molti medici di base, li attendiamo tutti ansiosamente, specie quegli anziani che cita spesso”.

Sala ha proseguito: “Visto che l’assessore Moratti insiste nelle sue esternazioni sul welfare milanese sono costretto a prendermi due minuti per rispondere, non capisce le nostre intenzioni: noi non intendiamo in alcun modo tagliare la spesa del welfare. Proprio per questo chiediamo un sostegno al Governo. Abbia rispetto dei ruoli. A Milano c`è un Assessore al Welfare (peraltro molto bravo), la smetta di far finta di ignorare la cosa e si confronti con lui. Da Assessore a Assessore” ha concluso il sindaco di Milano.

Continua in queste ore il dibattito a distanza tra l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Letizia Moratti, ed il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, il quale ha dichiarato: “Oltre che consigliare il Comune di Milano, cerchi di occuparsi dei problemi cui è direttamente delegata: a Milano, per esempio, mancano ancora molti medici di base, li attendiamo tutti ansiosamente, specie quegli anziani che cita spesso”.

Sala ha proseguito: “Visto che l’assessore Moratti insiste nelle sue esternazioni sul welfare milanese sono costretto a prendermi due minuti per rispondere, non capisce le nostre intenzioni: noi non intendiamo in alcun modo tagliare la spesa del welfare. Proprio per questo chiediamo un sostegno al Governo. Abbia rispetto dei ruoli. A Milano c`è un Assessore al Welfare (peraltro molto bravo), la smetta di far finta di ignorare la cosa e si confronti con lui. Da Assessore a Assessore” ha concluso il sindaco di Milano.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli