Ministero Esteri russo convoca l’ambasciatrice del Canada

Il ministero degli Esteri russo ha invitato quest’oggi a Mosca Alison LeClaire, ambasciatrice canadese, con lo scopo di protestare il seguito al lancio di una molotov contro l’ambasciata russa a Ottawa. Questo quanto riportato dall’ agenzia di stampa Ria Novosti.
“Il 19 settembre l’ambasciatrice del Canada a Mosca Le Claire, che è stata convocata al ministero degli Esteri, ha ricevuto la notifica di una forte protesta in merito alle azioni criminali di una persona non identificata che ha lanciato una molotov nel territorio dell’Ambasciata russa a Ottawa e ha bloccato il servizio d’ingresso al dipartimento consolare dell’Ambasciata russa con dimostrazioni aggressive, mentre la polizia arrivata sul luogo non riusciva a reagire”, ha dichiarato il ministero.
Mosca ha anche invitato il Canada ad adottare misure al rafforzamento della sicurezza delle missioni diplomatiche russe.

Il ministero degli Esteri russo ha invitato quest’oggi a Mosca Alison LeClaire, ambasciatrice canadese, con lo scopo di protestare il seguito al lancio di una molotov contro l’ambasciata russa a Ottawa. Questo quanto riportato dall’ agenzia di stampa Ria Novosti.
“Il 19 settembre l’ambasciatrice del Canada a Mosca Le Claire, che è stata convocata al ministero degli Esteri, ha ricevuto la notifica di una forte protesta in merito alle azioni criminali di una persona non identificata che ha lanciato una molotov nel territorio dell’Ambasciata russa a Ottawa e ha bloccato il servizio d’ingresso al dipartimento consolare dell’Ambasciata russa con dimostrazioni aggressive, mentre la polizia arrivata sul luogo non riusciva a reagire”, ha dichiarato il ministero.
Mosca ha anche invitato il Canada ad adottare misure al rafforzamento della sicurezza delle missioni diplomatiche russe.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli