MOTOGP, MARQUEZ SALTERÀ IL GP IN ARGENTINA

Marc Marquez non correrà il Gran Premio d’Argentina di questo weekend. Il pilota spagnolo della Honda non ha ottenuto il lascia passare definitivo dai medici. La caduta nello Gp di Indonesia, ha causato il ritorno della diplopia impedendogli di proseguire con la stagione. Al posto di Marquez, la scelta del team giapponese è caduta su Stefan Bradl. Marquez  al momento non ha la certezza di correre anche il Gran Premio delle Americhe, programmato per il fine settimana successivo ad Austin.

Il team Honda ha redatto un comunicato ufficiale proprio per chiarire la situazione sull’ otto volte campione del mondo spagnolo: “La diplopia di Marquez ha mostrato miglioramenti sostanziali dopo aver visitato l’Hospital Clínic e un esame del Dr. Sánchez Dalma. Il pilota ha visitato lunedì il suo oftalmologo, il dottor Sanchez Dalmau, presso l’Hospital Clinic di Barcellona, dove si è sottoposto al suo secondo controllo medico dopo l’incidente nel warm up per il Gp dell’Indonesia una settimana fa In questo nuovo esame, il dottor Dalmau ha confermato che la diplopia di Marc Marquez mostra un notevole miglioramento e riafferma la progressione della sua vista. Come accaduto per l’ultimo episodio di diplopia, Marc Marquez continuerà a svolgere un regime di trattamento conservativo con controlli periodici. Il pilota del Repsol Honda Team non prenderà parte al prossimo round del Campionato del Mondo MotoGP che si svolgerà questo fine settimana in Argentina mentre prosegue il suo recupero”.

Marc Marquez non correrà il Gran Premio d’Argentina di questo weekend. Il pilota spagnolo della Honda non ha ottenuto il lascia passare definitivo dai medici. La caduta nello Gp di Indonesia, ha causato il ritorno della diplopia impedendogli di proseguire con la stagione. Al posto di Marquez, la scelta del team giapponese è caduta su Stefan Bradl. Marquez  al momento non ha la certezza di correre anche il Gran Premio delle Americhe, programmato per il fine settimana successivo ad Austin.

Il team Honda ha redatto un comunicato ufficiale proprio per chiarire la situazione sull’ otto volte campione del mondo spagnolo: “La diplopia di Marquez ha mostrato miglioramenti sostanziali dopo aver visitato l’Hospital Clínic e un esame del Dr. Sánchez Dalma. Il pilota ha visitato lunedì il suo oftalmologo, il dottor Sanchez Dalmau, presso l’Hospital Clinic di Barcellona, dove si è sottoposto al suo secondo controllo medico dopo l’incidente nel warm up per il Gp dell’Indonesia una settimana fa In questo nuovo esame, il dottor Dalmau ha confermato che la diplopia di Marc Marquez mostra un notevole miglioramento e riafferma la progressione della sua vista. Come accaduto per l’ultimo episodio di diplopia, Marc Marquez continuerà a svolgere un regime di trattamento conservativo con controlli periodici. Il pilota del Repsol Honda Team non prenderà parte al prossimo round del Campionato del Mondo MotoGP che si svolgerà questo fine settimana in Argentina mentre prosegue il suo recupero”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli