NBA, CURRY KO, LAKERS UMILIATI

La coppia formata da Tatum e Brown trascina  Boston al successo a San Francisco contro Golden State in pensiero per l`infortunio di  Steph Curry. Buttandosi a terra per recuperare un pallone vagante, Smart è finito con il peso sulla gamba di Curry, che si è subito fermato lamentando un dolore al piede sinistro. Il due volte MVP si è buttato così subito negli spogliatoi non riuscendo poi a rientrare in campo e finire la partita. Nelle altre partite della notte i Lakers perdono nel potenziale scontro play-in contro Minnesota, i Mavericks ringraziano Dinwiddie che realizza sulla sirena la tripla della vittoria a Brooklyn. Mitchell ne segna 37 e Utah batte Chicago, successi  per Phoenix (36 di Booker) e Milwaukee (36 di Giannis), Toronto supera i Clippers. Philadelphia vince la sfida playoff a Cleveland, Denver supera Washington, vincono anche Charlotte, New York e San Antonio.

Questi i risultati della notte americana: Charlotte Hornets-Atlanta Hawks 116-106 Cleveland Cavaliers-Philadelphia 76ers 114-118 Washington Wizards-Denver Nuggets 109-127 Brooklyn Nets-Dallas Mavericks 111-113 New York Knicks-Portland Trail Blazers 128-98 Houston Rockets-Phoenix Suns 112-129 Minnesota Timberwolves-Los Angeles Lakers 124-104 San Antonio Spurs-Oklahoma City Thunder 122-120 Utah Jazz-Chicago Bulls 125-110 Golden State Warriors-Boston Celtics 88-110 Sacramento Kings-Milwaukee Bucks 126-135 Los Angeles Clippers-Toronto Raptors 100-103.

La coppia formata da Tatum e Brown trascina  Boston al successo a San Francisco contro Golden State in pensiero per l`infortunio di  Steph Curry. Buttandosi a terra per recuperare un pallone vagante, Smart è finito con il peso sulla gamba di Curry, che si è subito fermato lamentando un dolore al piede sinistro. Il due volte MVP si è buttato così subito negli spogliatoi non riuscendo poi a rientrare in campo e finire la partita. Nelle altre partite della notte i Lakers perdono nel potenziale scontro play-in contro Minnesota, i Mavericks ringraziano Dinwiddie che realizza sulla sirena la tripla della vittoria a Brooklyn. Mitchell ne segna 37 e Utah batte Chicago, successi  per Phoenix (36 di Booker) e Milwaukee (36 di Giannis), Toronto supera i Clippers. Philadelphia vince la sfida playoff a Cleveland, Denver supera Washington, vincono anche Charlotte, New York e San Antonio.

Questi i risultati della notte americana: Charlotte Hornets-Atlanta Hawks 116-106 Cleveland Cavaliers-Philadelphia 76ers 114-118 Washington Wizards-Denver Nuggets 109-127 Brooklyn Nets-Dallas Mavericks 111-113 New York Knicks-Portland Trail Blazers 128-98 Houston Rockets-Phoenix Suns 112-129 Minnesota Timberwolves-Los Angeles Lakers 124-104 San Antonio Spurs-Oklahoma City Thunder 122-120 Utah Jazz-Chicago Bulls 125-110 Golden State Warriors-Boston Celtics 88-110 Sacramento Kings-Milwaukee Bucks 126-135 Los Angeles Clippers-Toronto Raptors 100-103.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli