NBA: I LAKERS DI LERBON UFFICIALMENTE FUORI DAI PLAYOFF

Si è appena giocata nella notte italiana l’ultima giornata della regular season NBA 2021-22, una serata in cui hanno giocato tutte le 30 le squadre, con Boston che si è aggiudicata il 2° posto in classifica a Est, ai danni di Milwuakee e con i Sixers ufficialmente quarti. Dall’altra parte, a Ovest, Utah supera Portland e si aggiudica il 5° posto, ai danni di Denver a cui non basta sconfiggere i Lakers. Al termine della ottantadue partite della stagione regolare le franchigie già matematicamente ai Playoff 2022 sono 12: a Est, in ordine di classifica, Miami Heat, Boston Celtics, Milwaukee Bucks, Philadelphia 76ers, Toronto Raptors e Chicago Bulls. A Ovest invece, Phoenix Suns, Memphis Grizzlies, Golden State Warriors, Dallas Mavericks, Utah Jazz e Denver Nuggets.

Ci sarà un solo giorno di pausa e poi parte subito con i Play-in, gli spareggi per decretare chi occuperà la settima e l’ ottava casella nel tabellone dei Playoff NBA di Eastern e Western Conference. In ballo per i Playoff tramite spareggi ci sono attualmente Brooklyn Nets, Cleveland Cavaliers, Atlanta Hawks e Charlotte Hornets. Nell`altra Conference invece Minnesota Timberwolves, Los Angeles Clippers, New Orleans Pelicans e San Antonio Spurs. Eliminate matematicamente dalla corsa Playoff le restanti franchigie, tra cui spiccano i Los Angeles Lakers di LeBron James.

Si è appena giocata nella notte italiana l’ultima giornata della regular season NBA 2021-22, una serata in cui hanno giocato tutte le 30 le squadre, con Boston che si è aggiudicata il 2° posto in classifica a Est, ai danni di Milwuakee e con i Sixers ufficialmente quarti. Dall’altra parte, a Ovest, Utah supera Portland e si aggiudica il 5° posto, ai danni di Denver a cui non basta sconfiggere i Lakers. Al termine della ottantadue partite della stagione regolare le franchigie già matematicamente ai Playoff 2022 sono 12: a Est, in ordine di classifica, Miami Heat, Boston Celtics, Milwaukee Bucks, Philadelphia 76ers, Toronto Raptors e Chicago Bulls. A Ovest invece, Phoenix Suns, Memphis Grizzlies, Golden State Warriors, Dallas Mavericks, Utah Jazz e Denver Nuggets.

Ci sarà un solo giorno di pausa e poi parte subito con i Play-in, gli spareggi per decretare chi occuperà la settima e l’ ottava casella nel tabellone dei Playoff NBA di Eastern e Western Conference. In ballo per i Playoff tramite spareggi ci sono attualmente Brooklyn Nets, Cleveland Cavaliers, Atlanta Hawks e Charlotte Hornets. Nell`altra Conference invece Minnesota Timberwolves, Los Angeles Clippers, New Orleans Pelicans e San Antonio Spurs. Eliminate matematicamente dalla corsa Playoff le restanti franchigie, tra cui spiccano i Los Angeles Lakers di LeBron James.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli