NBA PLAYOFF: MEMPHIS E BOSTON PAREGGIANO LE SERIE

Torna l’ equilibrio nella notte tra due delle semifinali di conference dell’ NBA. Vanno in parità (1-1) le due serie tra Milwaukee e Boston e tra Memphis e Golden State. I Boston Celtics fanno valere il fattore campo e portano a serie con Milwaukee sull’ 1-1, con il  punteggio di 109-8. Ottime le prestazione dei due tenori biancoverdi, 30 punti per Jaylen Brown, e 29 per Jayson Tatum, ai quali però si aggiungono ben 21 punti  di Grant Williams in grande spolvero dalla panchina.
Per i  campioni in carica di Milwaukee, non bastano i 28 del solito Giannis Antetokounmpo, i 19 di Jrue Holiday e 13 di Bobby Portis e Pat Connaughton.

Nell’ altra semifinale giocata nella notte italiana invece, Memphis supera Golden State con il punteggio di 106-101 grazie ad una super prestazione della sua stella Ja Morant, capace di segnare ben 47 punti. trascina i Memphis Grizzlies alla vittoria sui Golden State Agli Warriors non sono bastati 27 punti di Steph Curry e i 20 dalla panchina di Jordan Poole.

Questa notte si giocheranno anche le gare-2 delle altre due sfide in programma, quelle tra i Philadelphia 76ers di Joel Embid contro i Miami Heat di Butler, e quella tra i Dallas Mavericks di Doncic e i Phoenix Suns di Paul e Booker.

Torna l’ equilibrio nella notte tra due delle semifinali di conference dell’ NBA. Vanno in parità (1-1) le due serie tra Milwaukee e Boston e tra Memphis e Golden State. I Boston Celtics fanno valere il fattore campo e portano a serie con Milwaukee sull’ 1-1, con il  punteggio di 109-8. Ottime le prestazione dei due tenori biancoverdi, 30 punti per Jaylen Brown, e 29 per Jayson Tatum, ai quali però si aggiungono ben 21 punti  di Grant Williams in grande spolvero dalla panchina.
Per i  campioni in carica di Milwaukee, non bastano i 28 del solito Giannis Antetokounmpo, i 19 di Jrue Holiday e 13 di Bobby Portis e Pat Connaughton.

Nell’ altra semifinale giocata nella notte italiana invece, Memphis supera Golden State con il punteggio di 106-101 grazie ad una super prestazione della sua stella Ja Morant, capace di segnare ben 47 punti. trascina i Memphis Grizzlies alla vittoria sui Golden State Agli Warriors non sono bastati 27 punti di Steph Curry e i 20 dalla panchina di Jordan Poole.

Questa notte si giocheranno anche le gare-2 delle altre due sfide in programma, quelle tra i Philadelphia 76ers di Joel Embid contro i Miami Heat di Butler, e quella tra i Dallas Mavericks di Doncic e i Phoenix Suns di Paul e Booker.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli

Squalo bianco

Il lato sinistro di Giuseppi

Lega Sud

Sorpresa il partito del Nord

Il ministro Fedriga