Piaggio Aerospace, Benveduti: segnali di attenzione dal Governo

 

In seguito ad colloquio telefonico con il ministro della Difesa Guido Crosetto, Andrea Benveduti, assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria, ha dichiarato: “Presto verrà convocato un tavolo di confronto a Roma per trattare il dossier Piaggio Aerospace e Laerh. Lo ringrazio per la disponibilità ad approfondire, già da questo primo interlocutorio confronto telefonico, i temi che riguardano industrialmente il comparto della difesa della nostra regione. Il ministro ha mostrato interesse e conoscenza della vicenda che, da ormai troppi anni, sta riguardando Piaggio Aerospace, Laerh e il loro indotto e ci ha comunicato che coinvolgerà presto il Ministero delle Imprese e del Made in Italy anche allo scopo di finalizzare un incontro congiunto con tutti i portatori d’interesse. Un segnale di attenzione che la nostra comunità attendeva da tempo, che ci auguriamo possa essere di buon auspicio per traguardare finalmente una concreta soluzione che salvaguardi il lavoro e le competenze di un’industria di interesse nazionale”.

 

In seguito ad colloquio telefonico con il ministro della Difesa Guido Crosetto, Andrea Benveduti, assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria, ha dichiarato: “Presto verrà convocato un tavolo di confronto a Roma per trattare il dossier Piaggio Aerospace e Laerh. Lo ringrazio per la disponibilità ad approfondire, già da questo primo interlocutorio confronto telefonico, i temi che riguardano industrialmente il comparto della difesa della nostra regione. Il ministro ha mostrato interesse e conoscenza della vicenda che, da ormai troppi anni, sta riguardando Piaggio Aerospace, Laerh e il loro indotto e ci ha comunicato che coinvolgerà presto il Ministero delle Imprese e del Made in Italy anche allo scopo di finalizzare un incontro congiunto con tutti i portatori d’interesse. Un segnale di attenzione che la nostra comunità attendeva da tempo, che ci auguriamo possa essere di buon auspicio per traguardare finalmente una concreta soluzione che salvaguardi il lavoro e le competenze di un’industria di interesse nazionale”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli