Poste Italiane: logo riconosciuto marchio storico di interesse nazionale

Il classico logo PT – blu su sfondo giallo – che si trova in tutti gli uffici postali di tutta Italia ha conquistato il riconoscimento di “marchio storico di interesse nazionale”. A comunicarlo è stato il TGPoste, in un servizio destinato alle iniziative dell`azienda giunta al suo 160esimo anniversario.
L`iscrizione nell’ apposito registro realizzato dal Mise con il fine di difendere e valorizzare il “made in Italy” rappresenta l`importanza di un simbolo che ha reso unico e riconoscibile il servizio postale su tutto il territorio.
Poste Italiane inoltre ha voluto ricordare luoghi e percorsi del logo nello lo spazio espositivo “Poste Storie”, allestito all`interno dell`ufficio postale di piazza San Silvestro a Roma. Una mostra che rievoca l`attività e i valori dell`azienda con oggetti storici, filmati, video immersivi, realtà aumentata e opere d`arte realizzate per l`occasione.
La mostra sarà aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 12 e sarà possibile visitarla in modo gratuito.

Il classico logo PT – blu su sfondo giallo – che si trova in tutti gli uffici postali di tutta Italia ha conquistato il riconoscimento di “marchio storico di interesse nazionale”. A comunicarlo è stato il TGPoste, in un servizio destinato alle iniziative dell`azienda giunta al suo 160esimo anniversario.
L`iscrizione nell’ apposito registro realizzato dal Mise con il fine di difendere e valorizzare il “made in Italy” rappresenta l`importanza di un simbolo che ha reso unico e riconoscibile il servizio postale su tutto il territorio.
Poste Italiane inoltre ha voluto ricordare luoghi e percorsi del logo nello lo spazio espositivo “Poste Storie”, allestito all`interno dell`ufficio postale di piazza San Silvestro a Roma. Una mostra che rievoca l`attività e i valori dell`azienda con oggetti storici, filmati, video immersivi, realtà aumentata e opere d`arte realizzate per l`occasione.
La mostra sarà aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 12 e sarà possibile visitarla in modo gratuito.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli