Rai, Sala: obiettivo intrattenimento intelligente

Così la, Simona Sala, direttrice del Day time Rai, è intervenuta quest’oogi nella conferenza stampa di presentazione del ricchissimo palinsesto autunnale dichiarando: “Usciamo da un’ottima estate e ci aspetta un autunno scoppiettante. Per la prima volta sono tutti qui riuniti o collegati i nostri artisti, i nostri giornalisti, i nostri professionisti del Day time e di Rai1 Rai2 e Rai3. Questa è la prima conferenza stampa di genere e lavoriamo su tre reti.
Questa è una cosa che cambia la nostra organizzazione e la sfida è riuscire a armonizzare meglio l’offerta. Siamo qui per parlare della ripresa dei programmi di autunno, per parlare anche delle novità e di questa grande squadra di professionisti che sono l’ossatura portante del nostro Day time”.
Sala ha poi concluso:  “L’obiettivo è sempre quello di intrattenere in modo intelligente, di intrattenere informando. Siamo tutti consapevoli che dopo la pandemia, con la guerra in Ucraina ancora in corso, con il Paese che sta attraversando un momento davvero complesso, con forti preoccupazioni economiche, gli italiani hanno bisogno e diritto di spazi di evasione, ma anche bisogno di una informazione oltre a quella del telegiornale. Come giornalista vorrei sempre più che il compito nostro fosse questo: portare luce nella giornata degli italiani”.

Così la, Simona Sala, direttrice del Day time Rai, è intervenuta quest’oogi nella conferenza stampa di presentazione del ricchissimo palinsesto autunnale dichiarando: “Usciamo da un’ottima estate e ci aspetta un autunno scoppiettante. Per la prima volta sono tutti qui riuniti o collegati i nostri artisti, i nostri giornalisti, i nostri professionisti del Day time e di Rai1 Rai2 e Rai3. Questa è la prima conferenza stampa di genere e lavoriamo su tre reti.
Questa è una cosa che cambia la nostra organizzazione e la sfida è riuscire a armonizzare meglio l’offerta. Siamo qui per parlare della ripresa dei programmi di autunno, per parlare anche delle novità e di questa grande squadra di professionisti che sono l’ossatura portante del nostro Day time”.
Sala ha poi concluso:  “L’obiettivo è sempre quello di intrattenere in modo intelligente, di intrattenere informando. Siamo tutti consapevoli che dopo la pandemia, con la guerra in Ucraina ancora in corso, con il Paese che sta attraversando un momento davvero complesso, con forti preoccupazioni economiche, gli italiani hanno bisogno e diritto di spazi di evasione, ma anche bisogno di una informazione oltre a quella del telegiornale. Come giornalista vorrei sempre più che il compito nostro fosse questo: portare luce nella giornata degli italiani”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli