Ranocchia al Monza di Berlusconi

La prima volta non si scorda mai e lo sa molto bene Silvio Berlusconi che vuole rendere indimenticabile, per i tifosi del suo Monza, la prima stagione in Serie A nella storia del club brianzolo. L’ex presidente del Milan, coadiuvato dall’immarcescibile Adriano Galliani, sembra avere intenzioni più che serie. Le voci di mercato si sprecano. Sono numerosi i nomi che vengono accostati alla squadra biancorossa e, mentre i rumors fanno il giro di giornali, web e tv, la società mette a segno il primo colpo: si tratta di Andrea Ranocchia.

Il 34enne difensore era svincolato dall’Inter in cui non aveva trovato, quest’anno, molto spazio. Per lui è pronto un biennale. Ma presto, a Ranocchia, potrebbero aggiungersi nuovi acquisti. L’asse coi nerazzurri potrebbe intensificarsi e da Appiano Gentile altri calciatori potrebbero trasferirsi in Brianza. Si fa il nome di Andrea Pinamonti. Nonostante la buona annata a Empoli, l’Inter potrebbe decidere di girarlo per un altro anno ancora in prestito. Oltre al Monza, per l’attaccante ci sarebbe anche l’interesse della Fiorentina. Si vocifera, inoltre, dell’interesse per Antonio Candreva oggi alla Sampdoria. Che però deve risolvere la sua situazione societaria.

Si parla, con insistenza, di un altro asse, possibile, con il Cagliari retrocesso. I rossoblù sardi potrebbero non riuscire a mantenere i pezzi pregiati della rosa, Joao Pedro su tutti. Sull’attaccante c’è l’interesse di molte squadre ma le sirene biancorosse potrebbero spuntarla. Interessano, inoltre, il portiere Cragno (finito anche nei radar del ct della nazionale Roberto Mancini) e il centrocampista Nandez.

La prima volta non si scorda mai e lo sa molto bene Silvio Berlusconi che vuole rendere indimenticabile, per i tifosi del suo Monza, la prima stagione in Serie A nella storia del club brianzolo. L’ex presidente del Milan, coadiuvato dall’immarcescibile Adriano Galliani, sembra avere intenzioni più che serie. Le voci di mercato si sprecano. Sono numerosi i nomi che vengono accostati alla squadra biancorossa e, mentre i rumors fanno il giro di giornali, web e tv, la società mette a segno il primo colpo: si tratta di Andrea Ranocchia.

Il 34enne difensore era svincolato dall’Inter in cui non aveva trovato, quest’anno, molto spazio. Per lui è pronto un biennale. Ma presto, a Ranocchia, potrebbero aggiungersi nuovi acquisti. L’asse coi nerazzurri potrebbe intensificarsi e da Appiano Gentile altri calciatori potrebbero trasferirsi in Brianza. Si fa il nome di Andrea Pinamonti. Nonostante la buona annata a Empoli, l’Inter potrebbe decidere di girarlo per un altro anno ancora in prestito. Oltre al Monza, per l’attaccante ci sarebbe anche l’interesse della Fiorentina. Si vocifera, inoltre, dell’interesse per Antonio Candreva oggi alla Sampdoria. Che però deve risolvere la sua situazione societaria.

Si parla, con insistenza, di un altro asse, possibile, con il Cagliari retrocesso. I rossoblù sardi potrebbero non riuscire a mantenere i pezzi pregiati della rosa, Joao Pedro su tutti. Sull’attaccante c’è l’interesse di molte squadre ma le sirene biancorosse potrebbero spuntarla. Interessano, inoltre, il portiere Cragno (finito anche nei radar del ct della nazionale Roberto Mancini) e il centrocampista Nandez.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli