Rdc, Calderone: necessario accettare lavoro se offerta congrua

 

Intervenuta a Porta a Porta, su Rai uno, Marina Calderone, ministro del Lavoro, in merito alle possibile modifiche del reddito di cittadinanza ha affermato che c’è : “anche il grande tema dell’offerta congrua di lavoro e del numero di offerte di lavoro che si possono rifiutare”, senza perdere il sussidio. Sarà sufficiente il rifiuto di una sola offerta per perdere il sussidio? “Se è un`offerta congrua, io penso che sia giusto. Non ci possiamo raccontare che questo è un Paese in grado di offrire 2-3 offerte congrue per ogni singola persona”. Il ministro ha poi spiegato che un’offerta congrua è quella che “tiene conto prima di tutto della tipologia di rapporto di lavoro che viene proposta, e poi anche della distanza dal punto di residenza del lavoratore, e quelle che sono le condizioni per gestire l’attività”.

 

Intervenuta a Porta a Porta, su Rai uno, Marina Calderone, ministro del Lavoro, in merito alle possibile modifiche del reddito di cittadinanza ha affermato che c’è : “anche il grande tema dell’offerta congrua di lavoro e del numero di offerte di lavoro che si possono rifiutare”, senza perdere il sussidio. Sarà sufficiente il rifiuto di una sola offerta per perdere il sussidio? “Se è un`offerta congrua, io penso che sia giusto. Non ci possiamo raccontare che questo è un Paese in grado di offrire 2-3 offerte congrue per ogni singola persona”. Il ministro ha poi spiegato che un’offerta congrua è quella che “tiene conto prima di tutto della tipologia di rapporto di lavoro che viene proposta, e poi anche della distanza dal punto di residenza del lavoratore, e quelle che sono le condizioni per gestire l’attività”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli