Schillaci: problema carenza di medici viene da lontano

 

Lo ha detto il Orazio Schillaci, ministro della Salute, ha quest’oggi dichiarato ai microfoni di Radio Anch’io su Rai Radio1: “C’è un problema di carenza di medici, questo viene da lontano, perché per anni il numero di accessi alla facoltà di Medicina è stato clamorosamente insufficiente. Il problema non è il numero chiuso, ma il numero programmato. Per anni sono mancati almeno 4mila ingressi. Io credo che ci sia un problema anche di disaffezione verso il SSN perché molti medici lo abbandonano: per affrontare questi temi da una parte serve cercare una gratificazione economica, e poi credo ci sia un problema globale di riorganizzazione. Anche bandire il numero chiuso a Medicina non risponde al problema urgente che c’è oggi, perché il corso di studi dura circa 10 anni. Il numero chiuso deve diventare numero programmato in base alle esigenze, ma servono soluzioni per l’oggi”.

 

Lo ha detto il Orazio Schillaci, ministro della Salute, ha quest’oggi dichiarato ai microfoni di Radio Anch’io su Rai Radio1: “C’è un problema di carenza di medici, questo viene da lontano, perché per anni il numero di accessi alla facoltà di Medicina è stato clamorosamente insufficiente. Il problema non è il numero chiuso, ma il numero programmato. Per anni sono mancati almeno 4mila ingressi. Io credo che ci sia un problema anche di disaffezione verso il SSN perché molti medici lo abbandonano: per affrontare questi temi da una parte serve cercare una gratificazione economica, e poi credo ci sia un problema globale di riorganizzazione. Anche bandire il numero chiuso a Medicina non risponde al problema urgente che c’è oggi, perché il corso di studi dura circa 10 anni. Il numero chiuso deve diventare numero programmato in base alle esigenze, ma servono soluzioni per l’oggi”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli