Serie A, Allegri: domani partita importante, Milik e Di Maria convocati

In attesa dell’arrivo dello Spezia domani a Torino per la quarta di campionato Allegri pensando ad un possibile turnover dichiara: “Non ho ancora deciso la formazione, torneranno disponibili Di Maria e Fagioli e domattina deciderò. La partita di domani è la più importante, abbiamo lasciato quattro punti e dobbiamo recuperarli. Domani saranno importanti i cambi, deciderò se far giocare Milik con Vlahovic dall’inizio o se portarlo in panchina”.

Il tecnico bianconero dice poi la sua in merito ai numerosi giovani presenti nella rosa: “I giovani chiamiamoli calciatori, se sono bravi giocano. La Juventus come tutte le altre squadre deve puntare a vincere e io faccio delle scelte in base alla partita, indipendentemente dall`età dei giocatori e lo testimonia la titolarità di Miretti nella scorsa gara, ha fatto una buona gara contro la Roma. Soulé sta facendo bene ma in questo momento faccio altre scelte”.

Allegri infine chiarisce i dubbi sulle condizione di Pogba: “Al momento non è disponibile, se tutto procede nel miglior dei modi la prossima settimana riprenderà a correre e poi valuteremo. È un giocatore molto importante per noi, speriamo di averlo il prima possibile”.

In attesa dell’arrivo dello Spezia domani a Torino per la quarta di campionato Allegri pensando ad un possibile turnover dichiara: “Non ho ancora deciso la formazione, torneranno disponibili Di Maria e Fagioli e domattina deciderò. La partita di domani è la più importante, abbiamo lasciato quattro punti e dobbiamo recuperarli. Domani saranno importanti i cambi, deciderò se far giocare Milik con Vlahovic dall’inizio o se portarlo in panchina”.

Il tecnico bianconero dice poi la sua in merito ai numerosi giovani presenti nella rosa: “I giovani chiamiamoli calciatori, se sono bravi giocano. La Juventus come tutte le altre squadre deve puntare a vincere e io faccio delle scelte in base alla partita, indipendentemente dall`età dei giocatori e lo testimonia la titolarità di Miretti nella scorsa gara, ha fatto una buona gara contro la Roma. Soulé sta facendo bene ma in questo momento faccio altre scelte”.

Allegri infine chiarisce i dubbi sulle condizione di Pogba: “Al momento non è disponibile, se tutto procede nel miglior dei modi la prossima settimana riprenderà a correre e poi valuteremo. È un giocatore molto importante per noi, speriamo di averlo il prima possibile”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli

Squalo bianco

Il lato sinistro di Giuseppi

Lega Sud

Sorpresa il partito del Nord

Il ministro Fedriga