Sicurezza, Unimpresapol: necessaria protezione contro intrusioni esterne e nemici politici

“Gli italiani si sono espressi chiaramente alle urne. Cosa cambierà con il nuovo governo lo vedremo con il tempo, ma la fase complessa che sta attraversando il Paese a causa delle conseguenze del conflitto russo-ucraino impone sempre più la necessaria protezione contro intrusioni esterne e nemici politici. Diventa prioritario, quindi, porre in sicurezza le stanze del governo nascente e con esso tutti gli studi destinati ai parlamentari e quelli dei loro collaboratori esterni con una accurata opera di prevenzione e di tutela attraverso il controllo preventivo ma, soprattutto, con le operazioni di bonifiche ambientali. Per realizzare tali mansioni occorre rivolgersi ai professionisti di questo settore ed è bene ricordare che Unimpresapol è la prima e unica associazione in Italia a rappresentare questo settore specifico e tra i suoi iscritti vi sono i migliori esperti in Italia e al mondo. Rinnovo il mio appello al nuovo esecutivo affinché non sottovaluti questo aspetto fondamentale per la sicurezza dell`intero Paese”. Così Paolo Lecce, presidente di Unimpresapol, in un comunicato.

“Gli italiani si sono espressi chiaramente alle urne. Cosa cambierà con il nuovo governo lo vedremo con il tempo, ma la fase complessa che sta attraversando il Paese a causa delle conseguenze del conflitto russo-ucraino impone sempre più la necessaria protezione contro intrusioni esterne e nemici politici. Diventa prioritario, quindi, porre in sicurezza le stanze del governo nascente e con esso tutti gli studi destinati ai parlamentari e quelli dei loro collaboratori esterni con una accurata opera di prevenzione e di tutela attraverso il controllo preventivo ma, soprattutto, con le operazioni di bonifiche ambientali. Per realizzare tali mansioni occorre rivolgersi ai professionisti di questo settore ed è bene ricordare che Unimpresapol è la prima e unica associazione in Italia a rappresentare questo settore specifico e tra i suoi iscritti vi sono i migliori esperti in Italia e al mondo. Rinnovo il mio appello al nuovo esecutivo affinché non sottovaluti questo aspetto fondamentale per la sicurezza dell`intero Paese”. Così Paolo Lecce, presidente di Unimpresapol, in un comunicato.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli