SLOVACCHIA ESPELLE DIPLOMATICI RUSSI

La Slovacchia ha confermato oggi l’esclusione di tre diplomatici russi in seguito alla loro ”attività in violazione della Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche”, una formulazione che spesso indica attività di spionaggio. L’ha reso noto oggi il ministero degli Esteri, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa France Presse.

Nel comunicato del ministero si legge inoltre: “In base alle stime dei servizi d’intelligence slovacchi, la Repubblica slovacca ha deciso d’espellere oggi tre dipendenti dell’ambasciata della Federazione di Russia per la loro attività in violazione della Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche”.

La Slovacchia ha confermato oggi l’esclusione di tre diplomatici russi in seguito alla loro ”attività in violazione della Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche”, una formulazione che spesso indica attività di spionaggio. L’ha reso noto oggi il ministero degli Esteri, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa France Presse.

Nel comunicato del ministero si legge inoltre: “In base alle stime dei servizi d’intelligence slovacchi, la Repubblica slovacca ha deciso d’espellere oggi tre dipendenti dell’ambasciata della Federazione di Russia per la loro attività in violazione della Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli