Spazio, Artemis 1: problemi prima del lancio

Gli ingegneri lavorano ormai senza sosta con l’ obiettivo di risolvere delle problematiche che stanno creando qualche difficoltà a pochi istanti dal lancio della prima missione del programma lunare della NASA Artemis 1, un volo che non vedrà la presenza di un equipaggio e che metterà alla prova lo Space Launch System (Sls) e il modulo di servizio Orion, in una spedizione che vedrà un sorvolo ravvicinato del nostro satellite.

L’ ostacolo più grande sembra essere quello di riuscire a portare uno dei grandi motori sotto il razzo alla sua corretta temperatura di funzionamento. È stato invece risolto un altro problema riguardante alcune crepe che si erano verificate, gli ingegneri infatti sostengono che si tratti di una semplice formazione di ghiaccio all’esterno dello stadio centrale del razzo.

Gli ingegneri lavorano ormai senza sosta con l’ obiettivo di risolvere delle problematiche che stanno creando qualche difficoltà a pochi istanti dal lancio della prima missione del programma lunare della NASA Artemis 1, un volo che non vedrà la presenza di un equipaggio e che metterà alla prova lo Space Launch System (Sls) e il modulo di servizio Orion, in una spedizione che vedrà un sorvolo ravvicinato del nostro satellite.

L’ ostacolo più grande sembra essere quello di riuscire a portare uno dei grandi motori sotto il razzo alla sua corretta temperatura di funzionamento. È stato invece risolto un altro problema riguardante alcune crepe che si erano verificate, gli ingegneri infatti sostengono che si tratti di una semplice formazione di ghiaccio all’esterno dello stadio centrale del razzo.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli