Sport, calcio: minuto di raccoglimento per le Marche

Accettando il consiglio del presidente del CONI Giovanni Malagò, in occasione di tutte le partite dei campionati di calcio programmati nel fine settimana si terrà un minuto di raccoglimento prima del fischio iniziale per ricordare le vittime dell`alluvione nella Regione Marche.
“Siamo scossi e profondamente addolorati per quanto accaduto il calcio italiano si stringe attorno al popolo marchigiano e alle famiglie delle vittime. Siamo Comunità nelle gioie e nel dolore, per questo il minuto di silenzio che osserveremo su tutti i campi nel fine settimana testimonia vicinanza e rispetto verso quanti stanno soffrendo per la calamità che si è abbattuta sulla Regione Marche nelle ultime ore” ha dichiarato Gabriele Gravina, presidente della FIGC.

Accettando il consiglio del presidente del CONI Giovanni Malagò, in occasione di tutte le partite dei campionati di calcio programmati nel fine settimana si terrà un minuto di raccoglimento prima del fischio iniziale per ricordare le vittime dell`alluvione nella Regione Marche.
“Siamo scossi e profondamente addolorati per quanto accaduto il calcio italiano si stringe attorno al popolo marchigiano e alle famiglie delle vittime. Siamo Comunità nelle gioie e nel dolore, per questo il minuto di silenzio che osserveremo su tutti i campi nel fine settimana testimonia vicinanza e rispetto verso quanti stanno soffrendo per la calamità che si è abbattuta sulla Regione Marche nelle ultime ore” ha dichiarato Gabriele Gravina, presidente della FIGC.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli