Sport, Europa League: la Roma supera l’Helsinki per 3-0

Dopo il passo falso in Bulgaria con il Ludogorets, la squadra di Mourinho si riscatta superando all`Olimpico l`HJK Helsinki 3-0. La Roma non riesce a passare in vantaggio nella prima frazione di gioco nonostante la superiorità numerica (espulso Tenho al 18`), ma nella ripresa si scatena. Dybala entra porta subito i suoi in vantaggio, Pellegrini trova il 2-0 dopo una bella azione di Zaniolo. Ancora il fantasista, in versione assist-man, regala a Belotti la palla del 3-0. Nell’altro match del girone il  Betis tra le mure amiche riesce a passare sul Ludogorets con il punteggio di 3-2.
Attualmente dopo due giornate la classifica vede in prima posizione a punteggio pieno con 6 punti gli spagnoli, seguiti a tre lunghezze di distacco da Roma e Ludogorets, ultimo l’ Helsinki a quota zero.

Dopo il passo falso in Bulgaria con il Ludogorets, la squadra di Mourinho si riscatta superando all`Olimpico l`HJK Helsinki 3-0. La Roma non riesce a passare in vantaggio nella prima frazione di gioco nonostante la superiorità numerica (espulso Tenho al 18`), ma nella ripresa si scatena. Dybala entra porta subito i suoi in vantaggio, Pellegrini trova il 2-0 dopo una bella azione di Zaniolo. Ancora il fantasista, in versione assist-man, regala a Belotti la palla del 3-0. Nell’altro match del girone il  Betis tra le mure amiche riesce a passare sul Ludogorets con il punteggio di 3-2.
Attualmente dopo due giornate la classifica vede in prima posizione a punteggio pieno con 6 punti gli spagnoli, seguiti a tre lunghezze di distacco da Roma e Ludogorets, ultimo l’ Helsinki a quota zero.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli