Sport, F1 Leclerc: posso fare la pole

Terza posizione in griglia per Charles Leclerc, il quale è ritenuto il favorito numero uno per la pole position di domani a seguito delle penalità inflitte a Sainz, Perez e Verstappen. “Sono piuttosto contento dalle prime sensazioni ricavate su questa pista dopo quanto accaduto a Spa. La macchina è in una condizione simile, un po` più estrema qui, quindi pensavamo di avere più difficoltà, e invece il feeling è buono. Non so quanto la Red Bull si sia nascosta, quindi aspettiamo domani quando il tempo conterà, ma la sensazione di oggi è molto buona. Penso di poter fare la pole position viste le penalità, se riuscissimo a mettere tutto insieme possiamo farcela. Lavoreremo un po` su tutto: dobbiamo trovare il giusto bilanciamento, non siamo stati costanti in tal senso ma nel complesso la direzione è quella giusta e siamo messi bene per domani. Sì al momento la configurazione a basso carico funziona, ma aspettiamo domani. Sul passo gara sembriamo più forti rispetto alla qualifica, sono stato contento con il pieno di carburante” ha dichiarato il pilota monegasco della Ferrari.

Terza posizione in griglia per Charles Leclerc, il quale è ritenuto il favorito numero uno per la pole position di domani a seguito delle penalità inflitte a Sainz, Perez e Verstappen. “Sono piuttosto contento dalle prime sensazioni ricavate su questa pista dopo quanto accaduto a Spa. La macchina è in una condizione simile, un po` più estrema qui, quindi pensavamo di avere più difficoltà, e invece il feeling è buono. Non so quanto la Red Bull si sia nascosta, quindi aspettiamo domani quando il tempo conterà, ma la sensazione di oggi è molto buona. Penso di poter fare la pole position viste le penalità, se riuscissimo a mettere tutto insieme possiamo farcela. Lavoreremo un po` su tutto: dobbiamo trovare il giusto bilanciamento, non siamo stati costanti in tal senso ma nel complesso la direzione è quella giusta e siamo messi bene per domani. Sì al momento la configurazione a basso carico funziona, ma aspettiamo domani. Sul passo gara sembriamo più forti rispetto alla qualifica, sono stato contento con il pieno di carburante” ha dichiarato il pilota monegasco della Ferrari.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli

Squalo bianco

Il lato sinistro di Giuseppi

Lega Sud

Sorpresa il partito del Nord

Il ministro Fedriga