Sport, F1: Zhou in Alfa Romeo anche nel 2023

L’Alfa Romeo ha comunicato quest’oggi il prolungamento del contratto con il pilota cinese Guanyu Zhou anche per la stagione 2023 di Formula 1.
Così il team principal Frederic Vasseur dopo l’ annuncio del rinnovo: “Non vedo l’ora di continuare a lavorare con Zhou: fin dal primo giorno con il team, ai test di Abu Dhabi dello scorso anno, mi ha impressionato per il suo approccio al lavoro. Sapevamo che era veloce, ma il modo in cui si è adattato alla F1 in così poco tempo è stata una delle migliori sorprese della nostra stagione: è un ragazzo molto simpatico, che piace per il suo atteggiamento, l’umiltà di fare domande, imparare e applicare le informazioni che ha per migliorare. Con questa esperienza sono sicuro che nel 2023 farà un altro passo avanti”.

L’Alfa Romeo ha comunicato quest’oggi il prolungamento del contratto con il pilota cinese Guanyu Zhou anche per la stagione 2023 di Formula 1.
Così il team principal Frederic Vasseur dopo l’ annuncio del rinnovo: “Non vedo l’ora di continuare a lavorare con Zhou: fin dal primo giorno con il team, ai test di Abu Dhabi dello scorso anno, mi ha impressionato per il suo approccio al lavoro. Sapevamo che era veloce, ma il modo in cui si è adattato alla F1 in così poco tempo è stata una delle migliori sorprese della nostra stagione: è un ragazzo molto simpatico, che piace per il suo atteggiamento, l’umiltà di fare domande, imparare e applicare le informazioni che ha per migliorare. Con questa esperienza sono sicuro che nel 2023 farà un altro passo avanti”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli