Sport, Spalletti: con lo Spezia fondamentali i tre punti

Dopo la splendida partita contro il Liverpool in Champions League, domani al Maradona il Napoli giocherà contro lo Spezia. Luciano Spalletti alla vigilia ha dichiarato: “Avere la giusta concentrazione su quello che è l’obiettivo, non sul nome dell’avversario solo per farsi bello. Contano i tre punti per raggiungere il quarto posto in classifica”. In merito all’ allenatore spezino Luca Gotti ha detto: “Lo stimo. L’ho conosciuto bene e so come prepara le partite. Il calcio che attua lo abbiamo già visto, ha disputato buone prestazioni ovunque. Se analizziamo le ultime cinque partite dello Spezia, si vede che è bravo a creare densità sull’uomo e a ripartire veloce in contropiede. Non so cosa organizzerà per domani ma dobbiamo sapere che quello che è successo lo scorso anno è una cosa che può ricapitare se non siamo perfetti. Sono tre punti fondamentali così come quando giochiamo contro il Liverpool”.
Spalletti si aspetta lo stesso Napoli visto in Champions League: “Sì, abbiamo sempre provato a costruire un carattere e un tipo di gioco per affrontare le partite nel modo giusto. Quando abbiamo perso con tanti gol di scarto con il Barcellona secondo voi abbiamo avuto un atteggiamento sbagliato? Lo potete dire voi.
Quando propongo qualcosa e va male ho sbagliato io, quando propongo qualcosa che non vi andava bene ma il risultato è positivo allora avete sbagliato voi. Contro il Barcellona abbiamo provato le stesse cose fatte con il Liverpool, ma dopo pochi minuti abbiamo preso gol su un calcio d’angolo battuto male. Per questo proviamo a costruire qualcosa con costanza in tutte le partite”.

Dopo la splendida partita contro il Liverpool in Champions League, domani al Maradona il Napoli giocherà contro lo Spezia. Luciano Spalletti alla vigilia ha dichiarato: “Avere la giusta concentrazione su quello che è l’obiettivo, non sul nome dell’avversario solo per farsi bello. Contano i tre punti per raggiungere il quarto posto in classifica”. In merito all’ allenatore spezino Luca Gotti ha detto: “Lo stimo. L’ho conosciuto bene e so come prepara le partite. Il calcio che attua lo abbiamo già visto, ha disputato buone prestazioni ovunque. Se analizziamo le ultime cinque partite dello Spezia, si vede che è bravo a creare densità sull’uomo e a ripartire veloce in contropiede. Non so cosa organizzerà per domani ma dobbiamo sapere che quello che è successo lo scorso anno è una cosa che può ricapitare se non siamo perfetti. Sono tre punti fondamentali così come quando giochiamo contro il Liverpool”.
Spalletti si aspetta lo stesso Napoli visto in Champions League: “Sì, abbiamo sempre provato a costruire un carattere e un tipo di gioco per affrontare le partite nel modo giusto. Quando abbiamo perso con tanti gol di scarto con il Barcellona secondo voi abbiamo avuto un atteggiamento sbagliato? Lo potete dire voi.
Quando propongo qualcosa e va male ho sbagliato io, quando propongo qualcosa che non vi andava bene ma il risultato è positivo allora avete sbagliato voi. Contro il Barcellona abbiamo provato le stesse cose fatte con il Liverpool, ma dopo pochi minuti abbiamo preso gol su un calcio d’angolo battuto male. Per questo proviamo a costruire qualcosa con costanza in tutte le partite”.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli