SPORT, VIESSMANN ANNUNCIA PARTNERSHIP UFFICIALE CON GIRO D’ITALIA

 Viessmann ha voluto annunciare con una nota ufficiale la nascita della partnership ufficiale con il Giro d`Italia 2022. Come leggibile da comunicato ufficiale, dal 10 al 29 maggio, l`azienda produttore leader di soluzioni per il riscaldamento, la climatizzazione e il fotovoltaico per tutti gli spazi abitativi, sarà al fianco della storica manifestazione ciclistica, nata nel 1909 con La Gazzetta dello Sport . Ormai giunta alla sua 105esima edizione la corsa inizierà il 6 maggio da Budapest, in Ungheria, per terminare il 29 maggio con l’arrivo nella storica Arena di Verona. A contendersi la vittoria finale saranno 22 squadre per un totale di 176 corridori in 21 tappe, di cui 18 in Italia. I risultati ottenuti nel corso degli anni dal Giro d’ Italia parlano chiaro: è un vero e proprio evento mediatico, il primo evento ciclistico in Italia, con circa 17.000 ore dedicate in tv e broadcaster. Anche sul web, i numeri in termini di visibilità sono impressionanti: nel 2021, il Giro d`Italia ha registrato 759 milioni di Total Worldwide Audience, con 219 milioni di pagine visitate sui siti web delle gare e 630 milioni di impression totali generate sui social. Il valore generato dall`ecosistema della bicicletta, anche grazie al successi di questa manifestazione, è stimato in circa 9 miliardi di euro: il ciclismo è un trend consolidato e in continua crescita, che in Italia arriva a contare ben 10,7 milioni di appassionati, tra i quali quattro milioni di praticanti amatoriali di ciclismo sportivo e cicloturismo, con la passione per la natura e per la sostenibilità.

 Viessmann ha voluto annunciare con una nota ufficiale la nascita della partnership ufficiale con il Giro d`Italia 2022. Come leggibile da comunicato ufficiale, dal 10 al 29 maggio, l`azienda produttore leader di soluzioni per il riscaldamento, la climatizzazione e il fotovoltaico per tutti gli spazi abitativi, sarà al fianco della storica manifestazione ciclistica, nata nel 1909 con La Gazzetta dello Sport . Ormai giunta alla sua 105esima edizione la corsa inizierà il 6 maggio da Budapest, in Ungheria, per terminare il 29 maggio con l’arrivo nella storica Arena di Verona. A contendersi la vittoria finale saranno 22 squadre per un totale di 176 corridori in 21 tappe, di cui 18 in Italia. I risultati ottenuti nel corso degli anni dal Giro d’ Italia parlano chiaro: è un vero e proprio evento mediatico, il primo evento ciclistico in Italia, con circa 17.000 ore dedicate in tv e broadcaster. Anche sul web, i numeri in termini di visibilità sono impressionanti: nel 2021, il Giro d`Italia ha registrato 759 milioni di Total Worldwide Audience, con 219 milioni di pagine visitate sui siti web delle gare e 630 milioni di impression totali generate sui social. Il valore generato dall`ecosistema della bicicletta, anche grazie al successi di questa manifestazione, è stimato in circa 9 miliardi di euro: il ciclismo è un trend consolidato e in continua crescita, che in Italia arriva a contare ben 10,7 milioni di appassionati, tra i quali quattro milioni di praticanti amatoriali di ciclismo sportivo e cicloturismo, con la passione per la natura e per la sostenibilità.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli