“Stavamo bene insieme” il docufilm al cinema sulle notti magiche del Milan

In arrivo al cinema dal 13 al 16 ottobre 2022, “Stavamo bene insieme”,  il docufilm con produzione DAZN che celebra le notti milaniste della UEFA Champions League con sei leggende protagoniste: Paolo Maldini, Alessandro Nesta, Massimo Ambrosini, Gennaro Gattuso, Andrea Pirlo e Filippo Inzaghi.
“Io mi emoziono ogni volta che vedo San Siro, io insieme a loro. Sono i miei colleghi, sono i miei compagni, sono i miei amici, sono la mia famiglia. Abbiamo giocato tre finali di Champions in cinque anni, vincendone due. E per noi, abbracciare quella coppa, era il nostro unico, grande, obiettivo”. Queste le parole di Massimo Ambrosini con cui inizia il trailer del progetto firmato DAZN.
Stefano Azzi, CEO di DAZN Italia, ha commentato così la scelta della società di sbarcare per la prima volta sul grande schermo: “Sbarcare per la prima volta al cinema con un contenuto prodotto da DAZN rafforza la nostra ambizione di portare la passione per lo sport, in particolar modo quella per il calcio, a un numero sempre crescente di appassionati, rendendola ancora più accessibile e amplificando ulteriormente le emozioni delle storie che raccontiamo. Nonostante la visione in app continui a rimanere centrale per noi, adottare un approccio `omnichannel` alla distribuzione dei contenuti ci permette di raggiungere un pubblico complementare, aumentando la visibilità del nostro prodotto al di fuori della piattaforma stessa”.

Il docufilm è basato su un’ emozionante reunion a San Siro, dove sei vecchi amici e compagni di squadra rievocano i loro ricordi. È la narrazione di un ciclo dedicato alle tre finali di Champions League che hanno visto la squadra guidata da Carlo Ancelotti  trionfare, cadere e rinascere: la notte di Manchester, quella in cui Paolo Maldini sollevò al cielo la sesta Champions della storia del Milan, la sconfitta di Istanbul e la rivincita di Atene contro il Liverpool.
Nel docufilm saranno presenti anche Carlo Ancelotti, Rafael Benítez, Gianluigi Buffon e Adriano Galliani. Insieme, ricordano gli episodi che tutto il mondo sportivo conosce, aggiungendo però aneddoti, curiosità, ricordi ed emozioni.

In arrivo al cinema dal 13 al 16 ottobre 2022, “Stavamo bene insieme”,  il docufilm con produzione DAZN che celebra le notti milaniste della UEFA Champions League con sei leggende protagoniste: Paolo Maldini, Alessandro Nesta, Massimo Ambrosini, Gennaro Gattuso, Andrea Pirlo e Filippo Inzaghi.
“Io mi emoziono ogni volta che vedo San Siro, io insieme a loro. Sono i miei colleghi, sono i miei compagni, sono i miei amici, sono la mia famiglia. Abbiamo giocato tre finali di Champions in cinque anni, vincendone due. E per noi, abbracciare quella coppa, era il nostro unico, grande, obiettivo”. Queste le parole di Massimo Ambrosini con cui inizia il trailer del progetto firmato DAZN.
Stefano Azzi, CEO di DAZN Italia, ha commentato così la scelta della società di sbarcare per la prima volta sul grande schermo: “Sbarcare per la prima volta al cinema con un contenuto prodotto da DAZN rafforza la nostra ambizione di portare la passione per lo sport, in particolar modo quella per il calcio, a un numero sempre crescente di appassionati, rendendola ancora più accessibile e amplificando ulteriormente le emozioni delle storie che raccontiamo. Nonostante la visione in app continui a rimanere centrale per noi, adottare un approccio `omnichannel` alla distribuzione dei contenuti ci permette di raggiungere un pubblico complementare, aumentando la visibilità del nostro prodotto al di fuori della piattaforma stessa”.

Il docufilm è basato su un’ emozionante reunion a San Siro, dove sei vecchi amici e compagni di squadra rievocano i loro ricordi. È la narrazione di un ciclo dedicato alle tre finali di Champions League che hanno visto la squadra guidata da Carlo Ancelotti  trionfare, cadere e rinascere: la notte di Manchester, quella in cui Paolo Maldini sollevò al cielo la sesta Champions della storia del Milan, la sconfitta di Istanbul e la rivincita di Atene contro il Liverpool.
Nel docufilm saranno presenti anche Carlo Ancelotti, Rafael Benítez, Gianluigi Buffon e Adriano Galliani. Insieme, ricordano gli episodi che tutto il mondo sportivo conosce, aggiungendo però aneddoti, curiosità, ricordi ed emozioni.

Pubblicitàspot_img
Pubblicitàspot_img

Ultimi articoli